Boldrini in visita a Regina Coeli : basta sovraffollamento carceri

638-0-22113_regina_coeli_030707_adn--400x300La situazione degli istituti di pena non è più tollerabile, il carcere deve riabilitare e non solo punire

Roma, 22 luglio – “Chi ha sbagliato è giusto che paghi . Non stiamo parlando di sconti ma ritengo che scopo della pena sia anche la rieducazione, per uscire dal carcere migliori di come si è entrati, ma in condizioni di sovraffollamento la rieducazione diventa impossibile”. Lo ha detto Laura Boldrini presidente della Camera durante una visita oggi al carcere di Regina Coeli a Roma. Nell’Istituto penitenziario al centro della Capitale la capienza sarebbe di 725 detenuti, ma in realtà  attualmente sono circa 1.050; le guardie carcerarie sono 460 contro le 614 previste; Continue Reading

Libia. Amnesty: 5.000 rifugiati detenuti a tempo indeterminato

amnesty_internationalUE non contribuisca violazione diritti umani, non firmare accordi

Roma, 20 giugno – In occasione del 20 giugno, Giornata mondiale del rifugiato, Amnesty International ha diffuso un nuovo documento nel quale chiede alle autorita’ libiche di porre immediatamente fine alla detenzione a tempo indeterminato di rifugiati, richiedenti asilo e migranti (compresi bambini) in prigioni definite ‘centri di trattenimento’, a soli fini di controllo dell’immigrazione. Continue Reading

Terre des Hommes su approvazione Convenzione di Istanbul

GetAttachmentRatificata la Convenzione di Istanbul, Terre des Hommes: l’Italia stanzia le risorse adeguate per creare un efficace sistema di protezione delle ragazze e delle donne. Roma, 19 giugno – Nel solo 2011 oltre 1200 ragazze hanno denunciato violenze sessuali, a loro si deve protezione. Terre des Hommes plaude al completamento dell’iter di ratifica con il sì del Senato della Convenzione del Consiglio d’Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica (Convenzione di Istanbul) e mette a disposizione del Governo italiano la propria esperienza di oltre 50 anni nella protezione dei bambini, nella tutela giuridica dei minori, in particolare delle bambine e delle ragazze, assieme ai recenti strumenti per la prevenzione della violenza di genere messi a punto per la sua Campagna Indifesa. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]