Via alla bella stagione in Germania‏

Con Buddha nella Ruhr

ImageProxy (1)1 Maggio – Sarà Buddha il grande protagonista dell’estate nella regione della Ruhr , l’ex bacino carbonifero e industriale della Germania trasformato in uno straordinario contenitore di verde, arte e cultura. Dal 1° maggio al 6 novembre la storica acciaieria Völklinger Hütte, oggi centro culturale e patrimonio UNESCO, espone una rassegna di fotografie del fotografo americano Steve McCurry sul tema del buddhismo.Dal 25 giugno (e fino al 19 febbraio 2017) si potrà ammirare nella stessa sede la grande mostra intitolata “Buddha” che raccoglie 220 capolavori d’arte buddhista realizzati nell’arco di 2000 anni. Molte di queste opere di origine asiatica provengono da collezioni private di tutto il mondo e non sono mai state esposte al pubblico.

ImageProxy (1)A Berlino per la Biennale

Sempre prodiga di iniziative, Berlino si prepara a una grande estate d’arte. Dal 4 giugno al 18 settembre ospiterà la Biennale d’arte moderna , la cui nona edizione è curata dal collettivo DIS di New York; la rassegna prevede mostre di 120 artisti in varie location della città, tra cui un battello in navigazione sulla Sprea. Berlino si conferma così come un luogo che vive intensamente 365 giorni l’anno e 24 ore su 24, offrendo a visitatori e abitanti cultura, divertimento e attività in ogni momento del giorno e della notte. Nel sito dedicato 365/24 sono elencati mese per mese gli appuntamenti e spunti più intriganti.

ImageProxy (2)L’Europa-Park si tinge di verde


Ha riaperto le porte con molte novità l’Europa-Park di Rust, il parco di divertimento più grande della Germania (95 ettari con oltre 100 attrazioni e spettacoli) nella Foresta Nera, tra Freiburg e Offenburg. A tingerlo di verde è il nuovo quartiere tematico dell’Irlanda che si aggiunge alle 13 nazioni europee già presenti. Tra le altre novità del parco, dotato di 5 originali hotel, spicca il Magic Cinema in 4D con le avventure della Happy Family, mentre sull’ottovolante Pegasus Costiality si useranno gli occhiali 3D per la realtà virtuale già introdotti l’anno scorso sull’Alpenexpress Costiality. L’offerta di nuove attrazioni include anche gare di Formula 1 nella Won World e il ristorante Spices con specialità di tutto il mondo.

ImageProxy (3)Un letto nel Bauhaus


Insieme a Weimar e Berlino, Dessau è stata una delle roccaforti del Bauhaus celebre scuola di architettura, arte e design attiva dal 1919 al 1933. A Dessau il complesso restaurato dei suoi edifici ospita una fondazione, istituti universitari e un insolito bed and breakfast nella Prellerhaus. All’epoca erano alloggi per studenti poi diventati famosi come Josef Albers e Marcel Breuer, oggi le 28 camere (da 35 a 60 euro), un po’ spartane, sono arredate con mobili progettati dagli illustri inquilini del passato, ma non dispongono di bagni privati. Nel 2019 Dessau celebrerà l’apertura del nuovo Bauhaus-Museum attualmente in costruzione.

ImageProxyViaggiare liberi in Germania

La Germania è una meta ideale per viaggi in libertà. Chi preferisce l’on the road ai tour organizzati spostandosi in auto, camper o moto può godere di diversi vantaggi, a cominciare dal fatto che le autostrade tedesche attualmente sono ancora gratuite. La rete autostradale è molto capillare e con i suoi 12.800 chilometri raggiunge ogni angolo del Paese. Per esplorazioni a tema sono anche disponibili decine di strade turistiche. Trovare alloggi a buon prezzo non è difficile, mentre chi viaggia in camper o con roulette e tenda al seguito può contare su numerosi campeggi ben attrezzati.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]