Terremoto, forte scossa nelle Marche: magnitudo 4.4

terremoto marcheIl sisma ha provocato il distacco di un grosso blocco di calcare dal Monte Conero, precipitato fra la spiaggia Gigli e i Lavi di Sirolo. Nessun ferito. 

Ancona, 22 agosto – Una forte scossa di terremoto, di magnitudo 4.4, è stata avvertita alle 8.44 ad Ancona e lungo la costa marchigiana. Il sisma ha provocato il distacco di un grosso blocco di calcare dal Monte Conero, precipitato fra la spiaggia Gigli e i Lavi di Sirolo, una zona già interdetta alla balneazione perchè la falesia è a rischio di frane. “Non ci sono stati feriti – ha spiegato il sindaco Moreno Misiti – ma stiamo monitorando la situazione con verifiche in tutta l’area”. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]