Courmayeur inaugura Sky Drink, la cocktail competition sul Tetto d’Europa

Sono già più di 30 i  barman italiani e internazionali pronti a darsi battaglia realizzando ricette rigorosamente a base di Gin di montagna e Genepì, tipici valdostani.

02(1)Courmayeur, 29 settembre 2015_“Volevamo creare un evento all’altezza, in senso sia figurato che letterale, di Skyway, le nuove funivie di Courmayeur: ecco com’è nata l’idea di Sky Drink, la competizione per barmen più alta d’Europa” racconta con soddisfazione l’ideatore del concorso Bernardo Ferro, coordinatore regionale ABI Professional e Capo Barman del Royal di Courmayeur.“Un modo nuovo per celebrare le eccellenze del territorio: dai panorami unici del Tetto d’Europa, da oggi ancora più vicini grazie alla spettacolare Skyway, ai prodotti genuini delle aziende locali, come il Genepy e il Gin di montagna, protagonisti delle ricette dei cocktail in gara”. Grande successo per la prima edizione di Sky Drink, il concorso più alto d’Europa, organizzato da ABI Professional Valle d’Aosta. A un giorno dalla chiusura delle iscrizioni, domani mercoledì 30 settembre, sono già oltre 30 i barmen italiani e internazionali che hanno inviato le proprie ricette originali e che si daranno battaglia, il prossimo 14 ottobre, sulla terrazza dei ghiacciai, in cima a Punta Helbronner, a 3.466 metri di altitudine – ultima stazione della nuova funivia Skyway Monte Bianco. Una celebrazione dei sensi che esalta il palato non meno della vista: dalla terrazza circolare i partecipanti, gli accompagnatori e il pubblico godranno di un panorama a 360° sulla vetta del Bianco, e sugli altri 4000 alpini, il Cervino, il Monte Rosa e il Gran Paradiso (per gli accompagnatori è previsto uno sconto del 10% sulla tariffa intera delle Funivie, per i residenti in Valle d’Aosta la tariffa è unica a 30 euro).

Alla conquista del Monte Bianco “a colpi di cocktail”

Courmayeur inaugura Sky Drink, la cocktail competition sul Tetto d’Europa

locandinaCourmayeur, 18 settembre 2015_“Volevamo creare un evento all’altezza, in senso sia figurato che letterale, di Skyway, le nuove funivie di Courmayeur: ecco com’è nata l’idea di Sky Drink, la competizione per barman più alta d’Europa” racconta con soddisfazione l’ideatore del concorso Bernardo Ferro, coordinatore regionale ABI Professional e Capo Barman del Royal di Courmayeur.“Un modo nuovo per celebrare le eccellenze del territorio: dai panorami unici del Tetto d’Europa, da oggi ancora più vicini grazie alla spettacolare Skyway, ai prodotti genuini delle aziende locali, come il Genepì e il Gin di montagna, protagonisti delle ricette dei cocktail in gara”. L’Olimpo dei barman si trova a Courmayeur: è il Monte Bianco. Sulla terrazza dei ghiacciai, in cima a Punta Helbronner, a 3.466 metri di altitudine – ultima stazione della nuova funivia Skyway Monte Bianco – una quarantina di barman selezionati si contenderanno, il prossimo 14 ottobre, la vittoria del primo Sky Drink: il concorso più alto d’Europa, organizzato da ABI Professional Valle d’Aosta. Una celebrazione dei sensi che esalta il palato non meno della vista: dalla terrazza circolare i partecipanti, gli accompagnatori e il pubblico godranno di un panorama a 360° sulla vetta del Bianco, e sugli altri 4000 alpini, il Cervino, il Monte Rosa e il Gran Paradiso (per gli accompagnatori è previsto uno sconto del 10% sulla tariffa intera delle Funivie).

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]