Il Gran Galà di beneficenza “Ballo della Rosa Lions”

Le donazioni hanno quale comune denominatore interventi per bambini e adolescenti  che vivono disagi di tipo Socio-Sanitario

Senza-titolo-29

LA MISSIONE DEL LIONS CLUB INTERNATIONAL

Roma, 22 Maggio – Il Lions Club International, che quest’anno compie i primi 100 anni, è la più vasta associazione di volontariato impegnata costantemente in tutto il mondo nella diffusione della cultura del rispetto, nel sostegno dei bisognosi e nella collaborazione attiva nel Territorio. Il Servizio dei propri soci è volontario ed opera attraverso i Club territoriali senza alcuno scopo di lucro in tutte le nazioni.

 IL GRAN GALA’ DI BENEFICENZA “BALLO DELLA ROSA LIONS”

Il Sud Italia è compreso nel Distretto ITALY 108Ya, di cui fa parte il Lions Club Napoli Chiaja organizzatore del “Ballo della rosa Lions”, un Gran galà di beneficenza che, prendendo ispirazione da quello istituito dalla principessa Grace di Monaco, si pone come obiettivo di donare ogni anno strumentazioni o altri servizi necessari a comunità e strutture sanitarie pubbliche della città. Lo strepitoso successo riscosso nel 2014 e nel 2015 ha consentito ai Lions, tanto ancora grati ai generosi sponsor ed amici della Vita, di DONARE un macchinario di rianimazione Neonatale all’Ospedale Santobono di Napoli ed una sonda diagnostica oncologica ad alta definizione all’Istituto Nazionale Tumori Pascale di Napoli.

 GLI SCOPI DEL BALLO DELLA ROSA LIONS 2016 

Quest’anno l’obiettivo diventa più ambizioso: non solo si triplica, quanto allarga il concetto di beneficenza da DONAZIONE circoscritta a investimento Socio-Sanitario di lunga durata nella più ampia accezione di Cittadinanza Attiva Umanitaria. Le donazioni hanno quale comune denominatore interventi per bambini e adolescenti  che vivono disagi di tipo Socio-Sanitario, così la promozione e lo sviluppo di iniziative a supporto psico-pedagogico di piccoli pazienti  con malattie rare divengono nel contempo opportunità di formazione di bambini e ragazzi in aree depresse della città di Napoli.

In dettaglio :

– per la ludoteca dell’ Ospedale S.S. Annunziata di Napoli, malattie infantili metaboliche e rare, la  realizzazione di sala multimediale per il laboratorio creativo “Museo del bambino” e la formazione con borse di studio per tre giovani operatori psico-pedagogici ;

– per il reparto di Pediatria dell’Ospedale S. Maria delle Grazie di Pozzuoli la  donazione di apparecchio multimediale per la sala malattie rare;

– per l’Officina delle culture Gelsomina Verde di Scampia (Napoli), inaugurata in luglio 2015, con il laboratorio di formazione professionale di adolescenti a rischio, contribuiremo acquistando di attrezzature per il recupero sociale di adolescenti a rischio,  dando loro un’occasione di riscatto e di lavoro onesto.

LA LOCATION

Il Gran galà di beneficenza “Ballo della rosa Lions” III edizione, si svolgerà dalle 20:00 di venerdì 27 Maggio 2016 presso il Circolo Ufficiali dell’Esercito Italiano negli splendidi Saloni di Palazzo Salerno in Piazza del Plebiscito. La serata avrà ospiti Autorità Civili, Militari, Religiose e le massime cariche Lions del Distretto 108Ya, oltre a personaggi dello spettacolo. Dopo l’accoglienza degli ospiti, si terrà la cerimonia di donazione agli enti destinatari e la consegna da parte del Governatore del Distretto Lions di: award per il Club Lions partecipanti e di onorificenze per i main sponsors.

COME PARTECIPARE

La partecipazione è subordinata ad invito ed il numero degli ospiti è limitato. Ciascun ospite potrà accedere al gran galà esclusivamente esibendo il biglietto numerato che avrà ritirato presso la segreteria o uno dei punti di distribuzione indicati, previa corresponsione di un contributo liberale minimo dai 40 euro. Per ricevere l’invito è necessario contattare la segreteria organizzativa [email protected] o contattare il numero 340.1047001.

COME CONTRIBUIRE

Per contributi liberali e sponsorizzazioni indicare la causale : “Contributo liberale per service di beneficenza Ballo della rosa Lions 3, Intestazione Lions Club Napoli Chiaia, Banca Popolare di Ancona IBAN IT28K0530803421000000002891.

ONORIFICENZE LIONS AGLI SPONSOR

I loghi degli sponsor  avranno ampia visibilità e saranno pubblicati su tutti sui banner della serata, sul sito e sulla pagina facebook Lions dove resteranno per l’intero anno sino a maggio 2017. In proporzione al contributo gli sponsor potranno ricevere un’onorificenza che sarà consegnata dai Lions la sera del gran galà di beneficenza.

ONORIFICENZE LIONS AI CLUB

Ai Presidenti dei club Lions che aderiranno ed interverranno, verrà consegnato nel corso della cerimonia un distintivo speciale. I Lions Club che interverranno con un minimo di quattro coppie, oltre al Presidente di club, saranno insigniti di uno special AWARD “Ballo della rosa Lions”, da pregiare sul labaro del Club e che sarà consegnato la sera del gran galà dal Governatore del Distretto 108Ya.

 PUBBLICITA’ E ONORIFICENZE LIONS AGLI SPONSOR

I loghi degli sponsor  avranno ampia visibilità e saranno pubblicati sui media e canali a disposizione dei Lions, sui banner della serata, sul sito e sulla pagina facebook Lions dove resteranno per l’intero anno sino a maggio 2017. In proporzione al contributo gli sponsor potranno ricevere un’onorificenza che sarà consegnata dai Lions la sera del gran galà di beneficenza. Per sponsoring fino a 249 euro sarà pubblicato il logo, da 250 a 499 euro sarà pubblicato il logo e saranno in omaggio due inviti, dai 500 euro in su, oltre alla pubblicazione del logo in formato maggiore ed a due inviti in omaggio, il soggetto sponsoring omaggiato di un’onorificenza la sera del gran galà.

COME PARTECIPARE

I BIGLIETTI D’INVITO SONO NUMERATI E LIMITATI  e, prenotando all’’indirizzo [email protected]  o al 340.1047001 potranno essere ritirati presso i seguenti punti di distribuzione :

– Napoli Centro – Bowinkel Antiquariato e Belle Arti – Via S. Lucia 25 – tel 081.7640739

– Napoli Centro – Agenzia Viaggi Canel Travel – Via Rua Catalana 119 – tel 081 5523840

– Napoli Vomero -ArchiMediaNetwork Studio – Via M. Kerbaker 65 – tel 081.0665774

– Napoli Posillipo e Pomigliano d’Arco -Sig.ra Rita Gori – Via Orazio 31 – tel 333.5753578

– Napoli Mergellina – Ing.Delfino – Corso V. Emanuele 702 – tel 393.9224309

– Pozzuoli – Area Flegrea – Sig.ra Alvino 081-5246069

– Napoli Fuorigrotta/Bagnoli – dott. Giorgi -Via Cavalleggeri d’Aosta 62-tel 335.450212

– Napoli Chiaia – Studio Dance & Promition – Piazza dei Martiri – tel 081.7643993

MODALITA’ DI VERSAMENTO PER CONTRIBUTI E SPONSORING

A mezzo bonifico bancario intestato a. LIONS CLUB NAPOLI CHIAJA  – IBAN  IT28K0530803421000000002891  Banca Popolare di Ancona Napoli – CAUSALE : CONTRIBUTO LIBERALE PER SERVICE DI SOLIDARIETA’ BALLO DELLA ROSA LIONS 3.

 

Sabato 25 Giugno in ricordo di Michael Jackson

Parco delle Mimose di Via Vittorio Montiglio, Roma

disegno di michael con bambiniRoma, 4 Maggio – Sabato 25 giugno dalle ore 12:00 alle ore 23:30, presso il Parco delle Mimose di Via Vittorio Montiglio, Roma, l’Associazione Michael’s Dangerous Girls Italy ricorderà Michael Jackson con una giornata da trascorrere insieme nel 7°anniversario della sua prematura scomparsa ed aperta a tutti.

E’ richiesta una donazione di 10.00 euro (dai 18 anni in su);
5 euro (dai 10 anni ai 18)
gratis (dai 0 anni ai 9)  per  raccogliere fondi da devolvere in beneficenza, elemento essenziale dell’Associazione e di tutti gli eventi che organizza.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

ORE 12.00 TUTTI INSIEME AL PARCO

ORE 12.30 MESSA IN POSA DELLA TARGA SUL NUOVO GIOCO DEL PARCO IN MEMORIA DI MICHAEL JACKSON

ORE 13.00 PRANZO AL BAR VAN GOGH ( PRIMO E SECONDO CON ACQUA A 10 EURO CON PRESENTAZIONE DEL BIGLIETTO EVENTO)

ORE 15.30 E FINO ALLE 18.30 CIRCA, INIZIO INTRATTENIMENTO POMERIDIANO CON BALLERINI,SCUOLE DI DANZA E OSPITI CHE  PARLERANNO DEL LORO RAPPORTO CON MICHAEL, CHE HANNO CONOSCIUTO PERSONALMENTE.

ORE 16.00 NEL PARCO SARA’ PRESENTE L’ASSOCIAZIONE “CRESCERE INSIEME” CHE INTRATTERRA’ PER TRE ORE I BAMBINI (ANCHE I GENITORI E NON, POTRANNO PARTECIPARE) CON DIVERTIMENTO E GIOCHI A TEMA MICHAEL.

ORE 19.00 CENA AL PARCO CON PANINI ASSORTITI E BIBITA ANALCOLICA A EURO 5.

ORE 21.00 CIRCA, INIZIO SPETTACOLO MUSICA DAL VIVO CON UN GRUPPO ROCK CHE ESEGUIRA’ SOLO BRANI DI MICHAEL RIGOROSAMENTE LIVE-ROCK.

ORE 23.26 MINUTO DI SILENZIO IN RICORDO DI MICHAEL CON I CUORI CHE VOLANO IN CIELO PER MICHAEL.

NEL CORSO DELLA GIORNATA CI SARANNO 2 ESTRAZIONI BIGLIETTI-RIFFA DI CUI UNA DEDICATA AI BAMBINI A TEMA MICHAEL E OFFERTI GENTILMENTE DAL MICHAEL JACKSON SHOP.

NEL PARCO SARANNO PRESENTI STAND DEDICATI: MICHAEL JACKSON SHOP – ANTONIETTA PARISI ( MAMMA DI DANIELE) CHE PRESENTERA’ IL SUO LIBRO IN RICORDO DEL FIGLIO E DI MICHAEL CHE LO HA CONOSCIUTO – ROBERTA GIULIANELLI, VOLONTARIA DEL CANILE DI FURBARA CHE PRESENTERA’ IL LIBRO SCRITTO DA HARKIRPAL KAUR “PAPERA A CHI?” e FRANCESCA VACONDIO GREGORI CHE PRESENTERA’ “YOU AND ME…& SOLD OUT” DEDICATO A MICHAEL

Modalità di versamento per acquisto biglietti:

POSTEPAY

MICHAEL’S DANGEROUS GIRLS
Carta N° 4176 3106 7844 0721
intestata a DANIELA FRONGIA
CF= FRNDNL47C46D612S

Roma, MotoBefana di beneficenza

Altro che scopa! La Befana arriva su moto rombanti e auto d’epoca

Ciu6QqxKMRvjM4kUzfD-ruaYABrc9q3LLUDA1-s90QoRoma, 7 gennaio – Il periodo natalizio è un’ottima occasione per impegnarsi in attività di beneficenza di vario genere e il “mondo a due ruote”, se chiamato, non si sottrae! In occasione della Epifania, i Free Bikers romani hanno dedicato una giornata ai bambini meno fortunati, la “MotoBefana solidale”. Oltre 60 centauri e auto d’epoca, partiti dai Parioli, dopo un rumoroso giretto in centro storico hanno raggiunto il Villaggio So.Spe. di Suor Paola per portare un sorriso ed un concreto aiuto (pacchi alimentari) ai piccoli ospiti. Il Villaggio, nato nel 1998, ospita 22 bambini di età compresa tra 1 e 15 anni ed altri adolescenti, tutti con storie di disagio alle spalle. Inoltre, la struttura costituisce anche un punto di riferimento per l’intero quartiere di Bravetta. L’idea ha preso forma grazie alla sinergia tra l’Associazione di volontariato “FARM – La Fabbrica delle Idee” e numerosi harleysti romani, coordinati da Captain “Fortyeight” Mario, animatore di eventi motoristici no profit. Da segnalare, inoltre, la generosità dello 06 Garage Roma e di Welcomeriders nel contribuire al successo dell’iniziativa e l’ospitalità offerta ai bikers dal Panamino. A tutti loro va un caloroso ringraziamento dagli organizzatori e da Suor Paola!

MotoBefana Harleysta di beneficenza.

Roma, mercoledì 6 gennaio

calza_befana-360x200Roma, 5 gennaio – Il periodo natalizio è un’ottima occasione per impegnarsi in attività di beneficenza di vario genere e il “mondo a due ruote”, se chiamato, non si sottrae! In occasione della Epifania, sarà organizzata una giornata dedicata ai bambini meno fortunati, la “MotoBefana solidale”. Oltre 60 centauri romani partiranno dal Panamino Bar ai Parioli per raggiungere il Villaggio So.Spe. di Suor Paola per portare un sorriso ed un concreto aiuto (pacchi alimentari) ai piccoli ospiti.
Il Villaggio, nato nel 1998, ospita 22 bambini di età compresa tra 1 e 15 anni ed altri adolescenti, tutti con storie di disagio alle spalle. Inoltre, la struttura costituisce anche un punto di riferimento per l’intero quartiere di Bravetta.
L’idea ha preso forma grazie alla sinergia tra l’Associazione di volontariato “FARM – La Fabbrica delle Idee” e numerosi harleysti romani, coordinati da Captain “Fortyeight” Mario, consueto animatore di eventi motoristici no profit. Da segnalare, inoltre, la generosità dello 06 Garage Roma e di Welcomeriders nel contribuire al successo dell’iniziativa e l’ospitalità offerta ai bikers dal Panamino. A tutti loro va un caloroso ringraziamento dagli organizzatori e da Suor Paola!

Saranno Famosi a Salsomaggiore Terme

Attori e cantanti del cast originale in un contenitore poetico, musicale, teatrale.

Fame Reunion_Salsomaggiore Terme (1)Parma, 17 ottobre- Una prima assoluta per l’Italia del cast di “Fame – Saranno Famosi”, uno spettacolo con i protagonisti di una serie TV tra le più amate al mondo che si terrà sabato 5 dicembre 2015 presso il Teatro Nuovo di Salsomaggiore Terme (PR).  Sul palco rivivranno le note di “Fame”, con la forza espressiva di Danny Amatullo, Coco Hernandez, Jesse Velasquez, Nicole Chapmann, Holly Laird, Bruno Martelli e Doris Schwartz. Attori e cantanti del cast originale in un contenitore poetico, musicale, teatrale. Lo show unico ed originale, scritto appositamente per questa occasione, è il connubio di prosa, canto, musica e danza che si mescolano sul palco per creare un’ unione artistica fortemente poetica e suggestiva. Parteciperanno allo show gli EVOLUTION DANCE THEATRE con coinvolgenti coreografie ad alto impatto emozionale. Aggiungerà energia allo show la musica live dei DISCOINFERNO.

 

FAME – REUNION è un evento organizzato dall’ Associazione GER Onlus di Parma in collaborazione con l’Associazione Sostegno Ovale, e con l’Associazione Giocattolo. GER Onlus è un’associazione di volontariato di Parma che si adopera nel campo socio assistenziale con finalità di solidarietà sociale sia in Italia che all’estero. In campo internazionale, l’ associazione è stata coinvolta nelle seguenti attività a scopo umanitario:
Progetto Romania
Insieme al gruppo “Il Giocattolo” sono stati realizzati degli interventi con finalità tra loro diverse, direttamente in loco, ovvero, realizzazione della palestra di una scuola, consegna di letti ed altro materiale ad un asilo gestito da suore, aiuto economico a famiglie particolarmente bisognose

Bambini di Mosca
Al fine di poter far eseguire interventi chirurgici a bambini affetti da malattie gravi (tumori, paralisi cerebrali ecc), l’ associazione ha provveduto al pagamento di alcuni interventi ed alle spese di prima necessità conseguenti agli interventi stessi

Bambini di Rijeka (Fiume) in Croazia
Sono state acquistate attrezzature e materiale per un orfanotrofio; l’ associazione si è fatta carico di una serie di manutenzioni della struttura stessa poiché risultasse ancora funzionale e vivibile

Ger Children India
Nella metropoli di Chennai (sud-est dell’ India) è stato aperto un orfanotrofio che ospita bambini provenienti da diverse situazioni di disagio. I bambini, accuditi sotto ogni punto di vista hanno trovato nella struttura, una vera e propria famiglia pronta ad accoglierli e a farli sentire accettati ed amati

Ger Children L’ Albero Colombia
A Medellin, è stata aperta questa struttura che ha lo scopo di accogliere i “bambini di strada”, ovvero quei bambini che, non potendo contare sulle attenzioni di una famiglia vera e propria, trascorrono tutto il loro tempo tra i vicoli di una delle comuna più grandi della città e sono oggetto di attenzione e soprusi delle bande criminali e dei narcotrafficanti. Questa struttura vuole togliere i bambini dai pericoli della droga, traffico di organi e prostituzione minorile, per avviarli ad una vita normale garantendo sicurezza, speranza, crescita e gioia.

Quest’anno il “MJDAY” sbarca a Napoli

L’evento alla sua 3° Edizione è organizzato dal Comitato Magic Michael, gruppo ideatore ed organizzatore del “MJDAY”, che ha deciso di dare vita ad una manifestazione itinerante e duratura nel tempo mantenendo sempre come scopo la beneficenza.

 

mj dayNapoli, 26 maggio – Dopo due edizioni nella capitale, partner di Rainbow Magicland, e dopo il successo di un evento “made in Italy” ma che ha già oltrepassato i confini territoriali, il Comitato Magic Michael, gruppo ideatore ed organizzatore del “MJDAY” ha deciso di dare vita ad una manifestazione itinerante e duratura nel tempo mantenendo sempre come scopo la beneficenza.
Destinazione quest’anno la bella e solare Napoli, citta’ d’Arte e Cultura, musicale e non solo, che fara’ da sfondo con il suo scenario unico suggestivo a quello che è divenuto “l’evento-tributo per eccellenza” uno dei più attesi da voi fans
Evento imperdibile nella sua 3° Edizione avra’ una sola parola d’ ordine quest’ anno: NOVITA’ !
Danzatori, meet and great con LaVelle M. Smith Jr, con Fabio Mordà l’impersonator di Michael Jackson , work shop, concorso di danza per scuole……ed altri ospiti !
Un’intera giornata dedicata al divertimento, animazione, flash mob, area espositiva, collezionismo, ritrattisti. Inoltre …..degustazioni culinarie, a merenda con Michael con “Torta di Compleanno”.
La Mostra d’Oltremare di Napoli mette a disposizione dei visitatori del MJD 2015  i suoi spazi riservati ai giochi per bambini, piscina ed attività all’aperto.
E la sera gran finale con uno spettacolo eccezionale che vi sorprenderà!

 

‘Sciare per la vita’ XIII edizione

Il 12 Aprile 2015 i campioni dello sci  Deborah Compagnoni e Pietro Vitalini, entrambi valtellinesi, con l’associazione “Sciare per la vita Onlus” si fanno fautori della manifestazione a sfondo benefico unica nel mondo dello sci.

 

sciareperlavita2015-400x300Sondrio, 25 marzo – Anche quest’anno Santa Caterina Valfurva ospita, per il tredicesimo anno consecutivo, la gara sciistica “SCIA CON I CAMPIONI 13° MEMORIAL BARBARA COMPAGNONI”. Il 12 Aprile 2015 i campioni dello sci  Deborah Compagnoni e Pietro Vitalini, entrambi valtellinesi, con l’associazione “Sciare per la vita Onlus” si fanno fautori della manifestazione a sfondo benefico unica nel mondo dello sci. La presenza di campioni dello sport come Antonio Rossi, Juri Chechi, Alberto Tomba, Kristian Ghedina, Giorgio Rocca, Arianna Fontana, Daniela Merighetti e Paolo De Chiesa, ha reso questa manifestazione un momento di incontro non solo per chi vuole aiutare il prossimo ma anche per i tanti personaggi dello sport ed i loro fans.Nata dall’iniziativa di un gruppo di amici sensibilizzati dalla scomparsa di Barbara (colpita da leucemia a soli 21 anni),  l’evento ha  come obbiettivo la raccolta di fondi da destinare alla  ricerca e alla  cura delle malattie leucemiche, con particolare interesse rivolto ai bambini. Quest’anno il ricavato sarà devoluto alla costruzione di una  “Cameretta delle Alpi” intitolata a Maria Letizia Verga. Con il nuovo “Centro Maria Letizia Verga per lo studio e la Cura della Leucemia del Bambino” Monza si riconferma come indiscusso polo di eccellenza medica per le leucemie infantili. Il complesso Verga, che fa  parte dell’Ospedale San Gerardo di Monza, ha reparti di cura ed un centro di ricerca. Condividere con i campioni lo spirito di solidarietà di questo progetto, sarà per tutti un modo per  partecipare alla costruzione di una speranza.

 

 Info per il pubblico

CONSORZIO TOURISPORT S.CATERINA VALFURVA

Piazza Magliavaca – S. Caterina Valfurva (So)

Tel. +39 0342 935544 – Fax +39 0342 935342

www.santacaterina.it – [email protected]

Siedah Garrett a Valmontone per il compleanno di Michael Jackson

Intervista del 29 agosto alla cantante di “Keep on lovin’ you” in occasione della 2° edizione di MJ Day che si è svolta a Magicland: durante l’evento raccolti 12mila euro per l’associazione Sharing Love che sta realizzando un villaggio in Kenya

di Francesca Rossetti

SiedahRoma, 31 agosto – La cantante Siedah Garrett ha partecipato alla 2° edizione di MJ Day, organizzata dal Comitato Magic Michael e che si è svolta il 29 agosto a Magicland (Valmontone) per festeggiare il compleanno di Michael Jackson.  All’evento hanno partecipato anche Miss Janice Smith, assistente personale di mamma Katherine, e decine di gruppi ed impersonator che si sono cimentati nelle più famose performances di Michael ed è l’unico al mondo organizzato dai fans e collegato alla beneficenza: infatti sono stati raccolti circa 12.000 euro per l’associazione Sharing Love che si sta occupando della realizzazione di un villaggio in Kenya, dove alcune costruzioni sono già sorte e dove presto nasceranno la scuola e l’ospedale.

Ho incontrato Siedah ed ecco quello che ci ha raccontato di questa bellissima giornata trascorsa insieme.

Siedah, cosa ne pensi dell’MJ Day, l’unico tributo al mondo organizzato dai fans di Michael e completamente per finalità benefiche?

“E’ un grande regalo che lui avrebbe molto apprezzato, oltre alla musica ha dedicato la sua vita alla beneficenza e ne sarebbe stato davvero felicissimo, anche se tante opere benefiche da lui compiute si sono scoperte solo dopo la sua scomparsa”.

Quando hai incontrato Michael per la prima volta e che tipo di persona era?

“La prima volta ci siamo sentiti al telefono, dato che lui era in studio con Quincy Jones per registrare “Man in the mirror” e Quincy mi ha chiamato perché Michael aveva alcuni problemi con il ritornello, che secondo lui era troppo corto. L’ho sentito che suggeriva a Quincy alcune cose da chiedermi fino a quando Quincy me l’ha passato ed io sono stata molto fredda, al contrario di tante ragazze che impazzivano per lui, chiedendogli “Come posso aiutarLa?” In realtà fin da bambina sognavo di sposarlo, mentre le mie sorelle, cugine e amiche erano innamorate dei suo fratelli.

Avevo portato il testo della canzone a Quincy tempo prima, e ricordo che quella sera lui era ad un incontro d’affari molto importante e mi aveva pregato di vederci in un altro momento, ma io ho insistito perché visionasse la canzone quella sera stessa e sono arrivata al luogo dell’incontro. Entrando nella stanza ho visto 12 uomini serissimi in giacca e cravatta che ho salutato educatamente prima di consegnare la demo a Quincy, e ricordo che loro si sono guardati fra di loro con aria interrogativa, chiedendosi “Chi è questa?”

Hai lavorato con lui per molto tempo: ci puoi raccontare qualche episodio curioso o particolare che hai vissuto accanto a lui?

“Quando gli ho portato il demo della canzone  che Quincy aveva già ricevuto ricordo lui mi ha ripreso con la telecamera perché gli piaceva la mia energia, ed io ero abituata a cantare con una tonalità più bassa, mentre lui mi ha spronato per salire ed adottarne una più alta. “

La tua canzone “Keep on lovin’ you” è dedicata a Michael: qual è la più importante lezione di vita che hai imparato da lui?

“Michael era la più grande popstar del mondo ed ogni volta che lo incontravo sentivo come se lui dovesse imparare da me e non viceversa, e questa cosa è stata fra le prime che mi ha detto quando ci siamo conosciuti.

Ha cambiato completamente la mia vita perché mi ha permesso di diventare autrice e cantante, mentre io prima era corista di vari artisti, ma non ho mai avuto l’occasione di parlargli apertamente del mio Amore per lui e “Keep on lovin’you” è la risposta a “I just can’t stop loving you” che abbiamo cantato insieme e che io considero come un regalo d’Amore che Michael ha fatto a me”.

 

 

 

Roma, raccolta fondi per fornire Genny Mobility a disabile: obiettivo raggiunto

1926963_10152279375089282_1281397156_nGrazie ad un appello dell’attrice Rosa Pianeta il silenzioso mondo del sociale è riuscito a realizzare in una sola serata la raccolta di 1600 euro utili all’acquisto di una carrozzina per Samuel, disabile di 15 anni

Roma, 25 febbraio – ‘Ci ritroviamo qui insieme perché abbiamo risposto ad un appello, quello dell’attrice Rosa Pianeta: “Aiutiamo Samuel, regaliamogli un sorriso”. Così in apertura della serata di beneficenza dal titolo ‘Il volo degli ultimi’ Rossana La Monica, vicepresidente dell’associazione Socio Culturale Astrea Onlus. L’Associazione “Astrea”, nasce in Sicilia in memoria di Stefano Biondo, ragazzo disabile morto in una circostanza di presunta malasanità, e si propone di operare sul territorio con lo scopo di migliorare il progetto di vita di bambini e ragazzi affetti da disabilità e disagi sociali.  L’appuntamento, che ha coinvolto anche altre sigle del mondo associazionistico e del volontariato, tra cui l’Ordine dei Santi Contardo e Giuliano, sodalizio Cavalleresco di Collazione della Famiglia d’Este Orioles, e il Comitato Culturale “Insieme per l’Arte”,  si è svolto il 22 febbraio scorso presso il Jet Set Restaurant, Eur Roma. Obiettivo della serata era una raccolta fondi a favore di un giovanissimo disabile.  Samuel è un ragazzo di 15 anni, siciliano, costretto a vivere su una sedia rotelle. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]