Expo, le bandiere di tutti i paesi partecipanti sventolano in viale Forlanini

Le bandiere sono state issate dal Nuir nell’ ambito dell’iniziativa “City Dressing” su tutto viale Forlanini a simboleggiare l’accoglienza di Milano verso tutti i paesi partecipanti
ImageProxyMilano, 30 aprile 2015 – Milano si prepara ad accogliere il mondo per Expo. Le bandiere di tutti i Paesi partecipanti all’Esposizione Universale sventolano lungo viale Forlanini, la “porta” di ingresso in città dall’aeroporto di Linate, contribuendo così a dare a milanesi e a turisti la consapevolezza della dimensione internazionale di Milano e del suo tradizionale spirito di accoglienza. Le bandiere sono state issate dal Nuir, il Nucleo Intervento Rapido del Comune, nell’ambito dell’iniziativa “City Dressing”. La “vestizione” della città per Expo ha riguardato anche le bandiere istituzionali dell’Unione europea, dell’Italia e del Comune di Milano, installate negli spazi comunali in tutta la città: da Palazzo Reale al Comando dei Vigili in piazza Beccaria, dalle biblioteche alle scuole, da Villa Scheibler alla Casa delle Donne, dall’aeroporto di Linate al Castello Sforzesco e alla GAM-Galleria d’Arte Moderna, fino a raggiungere ben 500 sedi. Sempre grazie al progetto “City Dressing”, il Comune ha “vestito” molti altri spazi cittadini con striscioni, stendardi, totem e manifesti per accogliere i visitatori e raccontare loro l’Esposizione Universale.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]