Si del Cdm, stop a distinzione tra figli naturali e legittimi

figli

Approvato il decreto legislativo sulla filiazione.

Roma, 12 luglio – Cancellata la distinzione tra figli naturali e figli legittimi. Il Consiglio dei ministri ha approvato il il decreto legislativo in materia di filiazione che prevede la “modifica della normativa vigente al fine di eliminare ogni residua discriminazione rimasta nel nostro ordinamento fra i figli nati nel e fuori dal matrimonio, così garantendo la completa eguaglianza giuridica degli stessi”. La norma, inoltre, introduce “il principio dell’unicità dello stato di figlio, anche adottivo” e dunque “l’eliminazione dei riferimenti presenti nelle norme ai figli ‘legittimi” ed ai figli ‘naturali” e la sostituzione degli stessi con quello di ‘figlio'”.  Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]