MJ Day a Napoli, un nuovo grande successo nella città del sole

La 3° edizione di MJ Day ha riscosso un nuovo grandissimo successo grazie alla partecipazione straordinaria di Mister Lavelle Smith Jr

Di Francesca Rossetti

muralesNapoli, 1 settembre 2015- La 3° edizione di MJ Day, evento promosso dal Comitato Magic Michael che si tiene ogni anno il 29 agosto, giorno del compleanno di Michael Jackson e che si è tenuta presso la Fiera d’Oltremare di Napoli, ha riscosso un nuovo grandissimo successo grazie alla partecipazione straordinaria di Mister Lavelle Smith Jr, per oltre 20 anni coreografo personale di Michael dei suoi video più famosi, e Fabio Mordà, impersonator ufficiale del Re del Pop negli Usa, che hanno incontrato i numerosissimi fans accorsi da ogni parte d’Italia per assistere alle straordinarie performance di vari gruppi e scuole di danza che si sono cimentate nelle bellissime coreografie delle splendide canzoni di Michael sotto l’attenta direzione artistica di Aurora Pica ed il gruppo che è risultato vincitore del primo premio di euro 500 è stato Dancing for Michael Jackson di Taranto. Lavelle e Fabio hanno tenuto il workshop pomeridiano assieme ad Aurora ed ospiti d’onore sono stati The Blue Gospel Singers, diretti dal 2004 dal Maestro Mario Paduano, uno dei migliori cori Gospel italiani spesso presente su reti RAI e MEDIASET nonché su radio regionali e nazionalie che ha vinto i più importanti premi nel mondo del Gospel e moltissimi riconoscimenti e menzioni speciali per le rassegne corali a cui ha preso parte e la coppia di ballerini di chiara fama Fabio Modica e Tinna Hoffmann, già conosciuta al grande pubblico per la sua partecipazione a “Ballando con le Stelle” oltre a diversi bravissimi impersonator. Durante la giornata sono stati presentati il romanzo “Un’altra chance” di Matilde Fragomeni, in cui Michael rinasce a nuova vita con un nuovo nome ma sempre sotto le spoglie di cantante e il libro di Syl Mortilla tradotto da Simonetta Delfi che si è gentilmente prestata alla traduzione dall’inglese, inoltre è stato realizzato un grande murales ad opera dell’artista Alex Shot ed alcuni ritratti di vari pittori che saranno presto messi all’asta on line. Bellissima l’opera di Art Balloon posizionata all’ingresso della Mostra, mentre nel Giardino degli Agrumi è stata posta la statua già inaugurata nel 2013, inoltre si è tenuto il karaoke al quale hanno partecipato fans piccoli e grandi ed è stato possibile acquistare oggetti, magliette, poster, libri, cd e gadget grazie alla collaborazione con Michaelmania e Michael Jackson Shop. Il progetto solidale prescelto per quest’anno prevede il sostegno a 500 bambini della Case del Sole dell’organizzazione Terre des Hommes in Namibia, terra da sempre funestata dalle malattie e dalla povertà soprattutto nelle bidonvilles situate alla periferia delle grandi metropoli. I fondi raccolti per la partecipazione all’evento saranno destinati alla realizzazione del “Villaggio dei bambini di Michael”. Il Comitato Magic Michael Jackson è nato nel 2013 da un gruppo di appassionati di Michael che intendono portare avanti il suo principale messaggio, quello dell’amore e dedizione verso il prossimo e la serata si è conclusa con il collegamento telefonico/video con”Jackson Friends Tribute ” di Etnapolis a Belpasso (CT) capitanati da Rino Puleo, official performer di Michael e con la spettacolare torta a forma di Michael mentre sta danzando.

MJ Day 2015 alla Fiera di Oltremare di Napoli

L’evento è organizzato dal Comitato Magic Michael con il patrocinio del Comune di Napoli e il coordinamento artistico di Aurora Pica

mj-day-428x600Napoli, 11 luglio- Il prossimo 29 agosto, data del compleanno del cantante Michael Jackson, si terrà la 3° edizione di MJ Day, appuntamento annuale per fans ed appassionati del Re del Pop che si daranno appuntamento alla Fiera d’Oltremare di Napoli per una straordinaria giornata all’insegna della solidarietà come ha sempre contraddistinto la vita di questo straordinario artista. L’evento è organizzato dal Comitato Magic Michael con il patrocinio del Comune di Napoli e il coordinamento artistico di Aurora Pica, figlia del grande cantante Claudio Villa: il progetto solidale prescelto per quest’anno prevede il sostegno a 500 bambini della Case del Sole dell’organizzazione Terre des Hommes in Namibia, terra da sempre funestata dalle malattie e dalla povertà soprattutto nelle bidonvilles situate alla periferia delle grandi metropoli. I fondi raccolti per la partecipazione all’evento saranno destinati alla realizzazione del “Villaggio dei bambini di Michael”. Il Comitato Magic Michael Jackson è nato nel 2013 da un gruppo di appassionati di Michael che intendono portare avanti il suo principale messaggio, quello dell’amore e dedizione verso il prossimo e due grandi novità dell’edizione 2015 saranno MJ Contest, concorso rivolto alle scuole di danza, crew e solisti che si cimenteranno nelle più famose coreografie sui brani di Michael nelle sezioni di moderno, hip hop ed MJ Style e suddivisi per fasce di età e che sarà presieduto da una giuria di esperti e da un Presidente d’eccezione, Lavelle M. Smith Jr, coreografo dei più celebri brani di Michael e di numerosi altri artisti fra i quali Janet Jackson, Beyoncé, Ricky Martin e tanti altri e il workshop tenuto sempre dal coreografo e da Fabio Mordà, l’impersonator italiano di Michael più conosciuto negli Usa e che si è già esibito nei teatri e stadi delle città più famose fra le quali Los Angeles, Austin, Washington, Morrison, Rapid City. I primi classificati al concorso vinceranno una targa ed una pergamena e potranno esibirsi nello spettacolo serale assieme ad artisti già conosciuti; fra i vincitori suddivisi fra categorie e fasce di età verrà selezionato il vincitore assoluto che si aggiudicherà il premio di euro 500 e l’invito sia allo spettacolo serale che al MJ Day 2016 come ospite d’onore e per iscrizioni https://www.facebook.com/groups/997881580230909/pnref=lhc https://www.facebook.com/events/373615889492954/. Durante la giornata ci saranno inoltre  presentazioni di libri dedicati a Michael, vendita di ritratti, esposizioni di oggetti ed esibizioni di sosia e gruppi di danza. Inoltre sarà possibile acquistare una o più porzioni di torta per i festeggiamenti finali e palloncini per la realizzazione di una grande opera di Art Balloon raffigurante Michael, il tutto sempre ed esclusivamente a favore della realizzazione del villaggio in Namibia.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]