Beatrice Fazi: Palazzo Baleani esempio di sanità che funziona

palazzo baleaniLettera aperta di Beatrice Fazi

Roma, 16 giugno. ” Scoprire una realtà così speciale nella Sanità Pubblica non può che sorprendere, ed è ciò che è capitato a me! Venerdi 14 giugno 2013 ho partecipato come madrina alla presentazione del Centro di Senologia di Palazzo Baleani presso Corso Vittorio Emanuele II, 244 a Roma in occasione dell’inaugurazione del nuovo mammografo. Con mio enorme stupore ho constatato che nonostante la crisi economica abbia imposto ingenti tagli nella Sanità, ci son persone che credono e continuano assiduamente a compiere la propria missione per offrire alle donne tutte gli strumenti necessari a prevenire, diagnosticare e curare il cancro della mammella come avviene a Palazzo Baleani. Questo centro è nato circa 30 anni fa da una lungimirante intuizione del Prof. Virno, che precorrendo i tempi ha voluto inserire nella stessa unità diversi specialisti che si occupassero solo ed esclusivamente del cancro della mammella; direi che è stata un’idea vincente che grazie alla dedizione dello staff ed in particolar modo della sua discepola la Prof.ssa Ranieri continua ad offrire giornalmente a tutte le donne un validissimo servizio; incredibilmente commovente è la dedizione di questa donna a questa nobile missione. A Palazzo Baleani si rivolgono circa 30 persone al giorno, SENZA appuntamento, e vengono sottoposte a visita senologica, mammografia, ecografia ( e se necessario ad agoaspirato con esame citologico) e in presenza di una patologia maligna il referto dell’esame citologico viene consegnato alla paziente nella stessa mattinata, in modo tale da proporre subito un piano terapeutico. Palazzo Baleani risponde alle direttive europee che prevedono che entro il 2016 tutta la patologia della mammella venga trattata, solo ed esclusivamente, in centri di senologia da un’equipe interdisciplinare,eppure da anni corre il rischio di esser chiuso, perchè? Come mai, invece, non ci si accorge che deve esser potenziato perchè il Servizio è di fondamentale importanza considerando la crescita dell’incidenza del cancro della mammella? Questa volta grazie ad enti privati e all’amore delle stesse pazienti di Palazzo Baleani si è potuto acquistare un nuovo mammografo…ma non è giunto il momento che chi di dovere, premi l’efficienza di questo Palazzo Baleani, potenziandolo?!”

Beatrice Fazi

Sanità, Nuovo mammografo a Palazzo Baleani di Roma

senologiaIl Centro di Senologia dell’Umberto I si rinnova a vantaggio della prevenzione del cancro della mammella abbattendo i costi di gestione sanitaria

Roma, 13 giugno.

Venerdi 14 Giugno 2013 alle ore 12:00, presso il Centro di Prevenzione, Diagnosi e Cura del Cancro della Mammella – U.O.C. di Medicina Territoriale di Palazzo Baleani, sito in Corso Vittorio Emanuele II, 244 – Roma, si terrà l’inaugurazione ufficiale di un nuovo mammografo. Il centro, concepito come un’avanguardia territoriale di prevenzione di questa patologia particolarmente aggressiva ed in incremento, offre un ottimo servizio 70-480 alle pazienti e testimonia come si possono ridurre i costi sanitari di gestione. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]