Siria, accusa di massacri con gas nervino. Ma Damasco nega

siria gas nervinoDa Medici senza Frontiere la conferma dell’uso di sostanze neurotossiche. Usa e Gb pronte ad un attacco missilistico. 

Roma, 26 agosto – I sospetti sono pesanti, di quelli che, se fossero confermati, significherebbero pesanti violazioni della legge internazionale e colpe di cui il governo siriano si sarebbe macchiato. La notizia che le forze militari del presidente Assad hanno usato gas nervino facendo strage di civili getta un’ombra inquietante su una guerra che va avanti ormai da due anni.  Intanto l’Occidente si muove e progetta le prime mosse di quello che potrebbe sfociare in un attacco missilistico in Siria. Anche se la notizia è stata smentita dal governo americano, l’intervento sembra imminente. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]