Grottaferrata, perseguitava ex minacciando di sfigurarla con l’acido: arrestato

foto-arresto-carabinieri-200x150In manette 62enne incastrato dalle immagini di una telecamera. 

Roma, 12 settembre – Un 62enne originario della provincia di Roma è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Grottaferrata con l’accusa di atti persecutori nei confronti della sua ex compagna 50enne. Tutto ha avuto inizio dopo che, lo scorso mese di maggio, la relazione sentimentale tra i due è finita e l’uomo, da compagno, è diventato un pericoloso e astuto stalker. Continue Reading

Frascati, perseguitava da anni l’ex convivente: arrestato

f637a40daa58613b5455528c73b479e2In manette 52enne romano che dal 2010 non si era rassegnato alla fine della storia.

Frascati, 29 agosto – Un cittadino romano di 52 anni, incensurato, è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Frascati per aver molestato e pedinato, per diverso tempo, la sua ex convivente, una 47enne romana. Dal 2010 i due avevano interrotto la loro storia sentimentale, ma l’uomo non si era mai rassegnato assumendo atteggiamenti persecutori nei confronti della donna fino a renderle la vita insopportabile: pedinamenti, appostamenti, oltre un’infinità di telefonate ed sms dove le chiedeva di ritornare insieme. Continue Reading

Roma, soldi e regali a minore in cambio di sesso: arrestato pedofilo

20130702_casrSospetti partiti dalla madre della vittima. Le indagini dei Carabinieri scattate dopo un servizio delle Iene.

Roma, 24 agosto – Soldi e regali vari ad un minore in cambio di sesso. I Carabinieri del Nucleo investigativo di Roma hanno arrestato un uomo di 49 anni  in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal gip presso il Tribunale di Roma, Elvira Tamburelli, su richiesta del sostituto procuratore, Vittoria Bonfanti, poichè responsabile di prostituzione minorile e violenza sessuale. Le indagini, eseguite dal Nucleo investigativo di via In Selci, hanno avuto inizio dopo un servizio delle Iene, ‘Storia di un pedofilo’, trasmesso il 27 gennaio scorso, effettuato a seguito di una segnalazione di due persone. Nel servizio, relativo ad una vicenda di abusi sessuali subiti da un minore, sono stati intervistati sia la madre della vittima che il presunto pedofilo, che ha ammesso di aver avuto rapporti sessuali con il minore. Continue Reading

Roma, conosce una minorenne in chat e tenta di abusare di lei: arrestato 19enne

26035685Dopo l’approccio su un social network si sono dati appuntamento e lui  l’ha convinta ad appartarsi. 

Roma, 31 luglio – Conosce una minorenne in chat e tenta di abusare di lei, ma è stato arrestato. A finire in manette un 19enne fermato dai Carabinieri della stazione di Sacrofano e quelli dell’Aliquota radiomobile della Compagnia Roma Cassia. Il giovane romano, dopo aver conosciuto una ragazzina di 17 anni sulla chat di un social forum, l’ha incontra e ha tentato di abusare di lei. I due ragazzi si erano conosciuti nella mattinata di ieri tramite un social forum telematico tra i più diffusi sugli smartphone e, dopo uno scambio di messaggi, si sono dati un appuntamento al buio per la serata a Sacrofano. L’incontro, dapprima ordinariamente amichevole, è diventato un incubo per la minore. Continue Reading

Kazakhstan, arrestato in Francia il marito di Alma Shalabayeva

99251270_ablyazov_352433c-400x266

 Mukhtar Ablyazov, oppositore del ex banchiere, era ricercato anche per bancarotta e riciclagggio. 

Roma, 31 luglio – Mukhtar Ablyazov, oppositore del governo, ex banchiere del Kazakhstan e  marito di Alma Shalabayeva, è stato arrestato a Cannes, nel sud della Francia.  A dare la notizia è stato il suo avvocato attraverso il Financial Times. Ablyazov è stato fermato dalla polizia francese su mandato d’arresto dell’Interpol richiesto dal governo russo.   Continue Reading

Kazakistan, manager italiano in carcere da 3 anni: trovato con hashish

SidagniDeve scontare una pena a sei anni di reclusione.  Scrive a Repubblica: “Sono disperato”. Per lui impossibile l’estradizione. 

Roma, 19 luglio – Si chiama Flavio Sidagni, è un italiano, e da 3 anni è rinchiuso in un carcere del Kazakistan dove sta scontando una condanna a sei anni per traffico internazionale, spaccio e induzione all’uso di droghe. Sidagni ha 58 anni ed è un dirigente dell’Eni, società per la quale ha lavorato per oltre 30 anni. Dal 2000 è stato trasferito in Kazakistan, dove ha lavorato come manager dei due consorzi Kpo e Agip Kco per dieci anni. Il 20 aprile 2010 la Polizia è arrivata a casa sua e ha cominciato a perquisire e cercare finchè non ha trovato 120 grammi di hashish che il manager deteneva per uso personale. Da quel momento inizia l’odissea di Sidagni che è stato arrestato, processato e condannato dalla giustizia kazaka con indagini dubbie dalle quali sarebbe emerso che l’uomo spacciava e che organizzava festini a base di droghe leggere e prostitute. Continue Reading

Roma, picchia selvaggiamente la compagna: arrestato

26035685La afferra per i capelli e la sbatte con la testa contro un vetro mandandolo in frantumi. La donna ha riferito di altri episodi accaduti in passato e mai denunciati per timore di ritorsioni da parte del compagno violento. 

Roma, 17 luglio – Al culmine di una lite innescata per futili motivi, aggravata da qualche bicchiere di troppo, ha picchiato la convivente, una ragazza ucraina di 36 anni, prendendola a calci e pugni su tutto il corpo. Poi, non contento, l’ha afferrata per i capelli e le ha fatto sbattere la testa più volte contro la vetrata di una porta fino a mandarla in frantumi. L’uomo, un cittadino peruviano di 42 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma con le accuse di maltrattamenti in famiglia e lesioni gravi. Continue Reading

Turchia, svolta nella vicenda del fotografo arrestato: sta bene

turchia fotografoDalla Farnesia sono convinti che la vicenda di Mattia Cacciatori, fermato mentre riprendeva una manifestazione di protesta a piazza Taksim,  avrà un epilogo positivo.

Roma, 8 luglio – Mattia Cacciatori, fotografo italiano fermato dalle autorità turche mentre riprendeva una manifestazione di protesta a piazza Taksim, a Istanbul, starebbe bene. Dalla Farnesia sono convinti che la vicenda avrà un epilogo positivo. Continue Reading

Turchia, arrestato fotografo italiano durante gli scontri di ieri in piazza Taksim

turchia fotografoLa notizia diffusa da L’Arena. Di seguito l’articolo apparso sul quotidiano.

Roma, 7 luglio – “Mi hanno arrestato, sono sul furgone insieme ad altre persone, arrestate anche loro, e mi stanno portando nella stazione centrale di Aksaray”. Mattia Cacciatori, 24 anni, fotoreporter di San Giovanni Lupatoto ieri sera era in piazza Taksim, a Istanbul, ed è riuscito ad avvisare per telefono, con il cellulare che gli aveva lasciato Giulia Stagnitto, una sua amica di Verona, una coetanea che in questo momento si trova nella capitale turca, nell’appartamento in cui la studentessa scaligera ha vissuto per un anno. Una telefonata arrivata alle 20.53 (19.53 ora italiana) e il cui contenuto è rimbalzato immediatamente su facebook. Continue Reading

‘Ius gustando’ in difesa dei diritti del palato per celebrare l’anno della cittadinanza europea

ius-gustandoLa XI edizione del Simposio Gastronomico di Ars Coquinaria Iuridica mette insieme avvocati e magistrati per riaffermare il diritto umano e la tutela ad una sana alimentazione

Roma, 6 luglio-  “Il palato distingue al gusto il buon vino, così come la mente assennata distingue il buon diritto” è la massima che fa da sfondo alla XI edizione del Simposio Gastronomico di Ars Coquinaria Iuridica, evento  ideato dall’avvocato Antonella Sotira Frangipane, presidente dell’Associazione IUSgustando, costituita insieme ai colleghi Angela Modafferi e Massimiliano Bonifazi, che si è svolta nel giardino del Crowne Plaza St Peter’s.   Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]