Usa, 107enne ucciso dalla polizia: aveva pistola puntata contro due donne

Mass Shooting at Sandy Hook Elementary School in Newtown ConnecticutCi sono volute le teste di cuoio  per stanare un anziano barricato in casa in Arkansas. L’uomo era armato e stava per sparare contro due donne. Colpito a morte per aver fatto fuoco contro la polizia.

Roma, 9 settembre – Aveva 107 anni l’uomo ucciso dalla polizia durante una sparatoria con il supporto di una squadra speciale delle teste di cuoio (Swat) in Arkansas – Usa. L’episodio è accaduto nella località di Pine Bluff e la polizia era dovuta intervenire per liberare due donne sulle quali il 107enne Monroe Isidore all’interno della sua abitazione, aveva puntato una pistola. Come riferito dai media locali una volta che gli agenti sono riusciti a liberare le donne, hanno provato a trattare con l’anziano ma in risposta l’uomo ha sparato attraverso la porta chiusa. I poliziotti hanno quindi chiesto i rinforzi ed sul posto è intervenuta una squadra delle teste di cuoio(Swat).
Per cercare di far arrendere Isidore, armato e barricato in casa,  gli agenti hanno sparato gas lacrimogeni attraverso la finestra della camera da letto. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]