Aqua Crua, nuova stella Michelin

Presentata questa mattina la Guida Michelin 2016. Giuliano Baldessari, chef del ristorante Aqua Crua di Barbarano Vicentino, premiato con una stella.

CalamaroVicenza, 10 dicembre – A Vicenza brilla una nuova stella. Si tratta di Giuliano Baldessari, chef del Ristorante Aqua Crua di Barbarano Vicentino, che questa mattina è stato premiato a Milano con una stella dalla Guida Michelin 2016, in occasione della presentazione della 61esima edizione. Queste le parole che descrivono il Ristorante in Guida: “Essenziale e minimalista, la sala è rivolta verso il suo palcoscenico naturale: la cucina a vista, un laboratorio gourmet. Scelta molto ridotta per assicurare la freschezza e il ricambio dei prodotti, i piatti sono spesso originali e di ricerca, il risultato ottimo, a volte eccellente. Le camere sono una buona e moderna soluzione, in particolar modo se non si vuole guidare dopo la cena”.
Info: www.aquacrua.it.

Aqua Crua si aggiudica il villa sparkling menù

Giuliano Baldessari, chef del ristorante, convince la giuria con il suo Aqua Cotta. Un piatto tra oriente e occidente perfetto in abbinamento al Franciacorta.

Aqua-Cotta-3872x2581Roma, 25 settembre, 2015- È Giuliano Baldessari il vincitore dell’edizione 2015 del Premio Villa Sparkling Menù, il concorso enogastronomico biennale ideato da Villa Franciacorta nel 2001 per promuovere la versatilità a tutto pasto dei propri millesimati in abbinamento alla cucina d’autore. Dopo 10 tappe di preselezione, durante le quali gli ispettori della cantina franciacortina hanno girato l’Italia per identificare i cinque finalisti, domenica 20 settembre si sono sfidati Ristorante Aqua Crua (Barbarano Vicentino, VI) – chef Giuliano Baldessari, Castello di Casiglio (Erba, CO) – chef Carmelo Sciarrabba, Castello Malvezzi (Brescia, BS) – chef Alberto Riboldi, Ristorante Metamorphosis (Lugano, Svizzera) – chef Luca Bellanca e Ristorante San Rocco (Verteneglio, Istria) – chef Teo Fernetich. Di fronte a una giuria di oltre 70 giornalisti e operatori di settore si è imposto Baldessari con il suo Aqua Cotta, un piatto che è punto d’incontro fra oriente e occidente, dove una crema di garusoli è racchiusa in un involucro di alga lattuga di mare, per poi essere cotta a vapore e servita con poco burro, del brodo di morchelle e scampi crudi. “Questo piatto – ha dichiarato Baldessari – nasce da un gioco di parole, ma soprattutto da una sfida: riportare il gusto del mare nel piatto, con equilibrio e piacevolezza. L’abbinamento con il Franciacorta si è poi dimostrato perfetto”. Baldessari si aggiunge all’albo d’oro della manifestazione, che ha visto in passato primeggiare nomi come Enrico Bartolini, Emanuele Scarello e Morgan Pasqual.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com