Bologna, una grande mostra antologica su Antonio Ligabue

 Per il cinquantenario della morte, nel ristrutturato palazzo Bentivoglio a Gualtieri (Reggio Emilia). Conferenza stampa di presentazione mercoledì 15 aprile con presidente della Regione, Stefano Bonaccini

downloadBologna 14 aprile – Una grande mostra antologica su Antonio Ligabue, per il cinquantenario della morte, nella sua Gualtieri (Reggio Emilia). In mostra dipinti, disegni, incisioni e sculture tra cui alcuni inediti provenienti da collezioni private, dal 31 maggio all’8 novembre 2015. E’ la prima iniziativa della neonata Fondazione Museo Antonio Ligabue. La sede dell’esposizione e del Museo permanente sarà il Palazzo Bentivoglio, di cui sono ormai completati i lavori di ristrutturazione anche in relazione agli esiti del terremoto del maggio 2012. Presentazione a Bologna mercoledì 15 aprile, alle ore 15,30 nel corso di una conferenza stampa al 12° piano di viale Aldo Moro 52, nella sala stampa della Giunta regionale. Saranno presenti Stefano Bonaccini presidente della Regione Emilia-Romagna; Massimo Mezzetti assessore alla Cultura della Regione Emilia-Romagna, Andrea Rossi sottosegretario alla Presidenza della Giunta regionale dell’Emilia-Romagna, Renzo Bergamini sindaco di Gualtieri, Marcello Stecco assessore alla Cultura del Comune di Gualtieri, Livia Bianchi e Sandro Parmiggiani, presidente e direttore Fondazione Museo Antonio Ligabue, Stefano Landi e Achille Brunazzi del Cda della stessa Fondazione.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]