“Ecco come mi ha ridotto Massimo Di Cataldo”: la denuncia choc della compagna su facebook

Anna Laura Millacci-di Cataldo

Le foto del volto tumefatto postate sul suo profilo. “Mi ha picchiata anche quando ero incinta e mi ha fatto abortire”.

Roma, 20 luglio – “Queste foto che ho postato sono di venti giorni fa. Ho pensato a lungo se farlo o meno. Ma credo nella dignità e nel rispetto delle donne. Ci sono donne che ogni giorno subiscono violenze e continuano a perdonare. Io il signor di Cataldo, faccia d’angelo e aspetto da bravo ragazzo l’ho perdonato tante volte. Anche quando ero incinta mi ha picchiata e Rosalù é un miracolo sia nata. Questa volta le botte me le ha date al punto da farmi abortire il figlio che portavo in grembo”. E’ la rivelazione choc, accompagnata da foto del viso tumefatto, fatta su facebook da Anna Laura Millacci, compagna del cantante Massimo Di Cataldo. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com