Amici di Cervia: Premiata in municipio la famiglia Hofmann

[AdSense-A]

 

Record di fedeltà per  la famiglia tedesca che da   50 anni trascorre  a Cervia le vacanze estive

Senza-titolo-17-3

Cervia continua a premiare con orgoglio i suoi frequentatori più assidui e fedeli che da oltre 10 anni tornano in vacanza nella città del sale. Grande festa anche oggi nella sala del consiglio comunale in onore dei 15 Amici di Cervia premiati dal sindaco Luca Coffari. Record di fedeltà in questo incontro agostano  per la famiglia Hofmann proveniente  dall’area di Norimberga  segnalata dall’Hotel Falco. Emmi Herta e  il figlio Jűrgen Werner che ha continuato con la sua la famiglia frequentano Cervia nel periodo vacanziero  da ben 50 anni.  Jűrgen viene a cervia  da quando aveva 2 anni ed ha continuato con la sua nuova famiglia e il figlio. Una fedeltà quindi che attraversa tre generazioni . Gli Hofemann hanno realizzato  un libro fotografico con tutte le immagini ricordo  delle loro vacanze a Cervia: in pratica una testimonianza visiva anche della evoluzione del territorio dal 66 in poi. A seguire tutti turisti italiani che spaziano fra i 47 anni di fedeltà della signora Anna Maria Maiocchi  di Milano e i 16 anni della coppia Emilia Marinoni e Dario Zetti di Romano Lombardo (BG). Sono stati tutti segnalati dall’Hotel Ondina Milazzo. Ancora l’hotel Ondina Milazzo segnala i 40 anni di vacanze a Cervia di  Pierlaura Faccoli e Giuseppe Cavallara  di  Marcaria (MN).

50-famiglia-hofmann

Germana Cavazza e Silvano Roversi di Milano  trascorrono le vacanze a Cervia da 37 anni. Sono stati segnalati da Luciano Sartini. Elvira Gagliarini e Andrea Bernagozzi segnalati dal Bagno Centrale  vengono da Ferrara e vantano 36 anni di fedeltà, mentre Vanna Caleffi e Claudio Castellazzi di Milano, segnalati da Luciano Sartini; contano al loro attivo 35 anni di vacanze presso le nostre strutture;  30 anni di fedeltà anche per Lucia Bortolani di Modena segnalata dalla Casa per Ferie Modena e 19 anni per Roberta Barchi di Castelfranco  Piandiscò (AR) segnalata dal Bagno Attilio. I fedeli della vacanza  sono stati  accolti in sala del consiglio dal sindaco con un gradevole e apprezzato momento musicale che ha visto l’esibizione di Mario Strinati, chitarrista  diciassettenne, componente dell’Orchestra Giovanile Città di Cervia che si è esibito in brani di musica classica. Ai premiati è stata consegnata la pergamena che li ufficializza Amici di Cervia, il sale di Cervia come augurio di fortuna e prosperità, un buono per piadine offerto da CNA e Confartigianato e biglietti omaggio per Casa delle Farfalle & Co e Parco Naturale offerti da Cooperativa Atlantide. Ultimo appuntamento di stagione  con la festa per i fedelissimi della vacanza sarà il  7 settembre. Albergatori, esercenti di stabilimenti balneari e campeggi, locatori di appartamenti, agenzie immobiliari, tutti coloro cioè che per l’attività svolta sono in grado di attestare la presenza ultradecennale del turista possono segnalare l’Amico di Cervia al CerviaInforma (Tel 0544 979350, fax 0544 914019[email protected]) utilizzando l’apposito modulo pubblicato sul sito web del Comunewww.comunecervia.it, nella sezione la modulistica con ricerca per Amico di Cervia. A fine stagione, fra tutti gli Amici di Cervia premiati nel 2016 verrà sorteggiato un buono soggiorno per un week end per due persone a Madonna di Campiglio. Anche l’operatore che avrà effettuato il maggior numero di segnalazioni riceverà un buono soggiorno per un week end per due persone nella nota località montana legata a Cervia da amicizia e collaborazioni.

Amici di Cervia

[AdSense-A]

 

Oggi un record di 42 turisti premiati per la  fedeltà della vacanza

Senza-titolo-17

Cervia continua a premiare con orgoglio i suoi frequentatori più assidui e fedeli che da oltre 10 anni tornano in vacanza nella  città del sale. Grande festa anche oggi nella sala del consiglio comunale in onore dei   ben 42 Amici di Cervia  premiati dall’assessore Gianni Grandu. Record di fedeltà in questo incontro per la famiglia Sommer ( Barbara e Udo) cittadini tedeschi  di Seligenstadt nella regione dell’Assia che trascorrono le loro vacanze a Cervia da ben 49 anni. Sono stati segnalati dall’Hotel Roma. I coniugi erano presenti con la famiglia. Di tutto rispetto i 42 anni di frequentazione di  Luigia Bellei e Aldo Grazia di Formigine segnalati da Olga Morganti titolare di affitti di appartamenti.  Maria Bertoletti e Giuseppe Milani  cittadini di Cella Dati (CR) segnalati dall’Hotel Ondina e Milazzo, frequentano la nostra località da 40 anni.  Arrivarono all’Hotel California a Tagliata quando la nonna e la mamma della signora Graziella,  titolare dell’hotel,  avevano da poco avviato la gestione. Giuseppe e Mariuccia sono tornati anno dopo anno seguendo le titolari dall’hotel California all’Hotel Ondina, poi diventato Ondina e Milazzo. Denis Foligatti e Claudio Samorì  di Argenta (FE) segnalati anch’essi da Graziella Ricci dell’hotel Ondina e Milazzo vengono a Cervia dal 1981, quando la figlia era piccola. Prima in appartamento e poi in hotel trascorrono a Cervia le loro vacanze da 35 anni, così come 35 anni di vacanze a Cervia sono motivo di premio per Gianna Calligaris Caraceto e Alfonso Noca,  di Gattinara ( VC) segnalati da Nicola Pari dell’hotel Nettuno 35 anni anche per  Lea Casadio Gaddoni e Alvio Mazzolani di Imola (BO) segnalati da Cristina Piraccini del Bagno Cerviamare. Nerina Bugatti e Giovanni Carlo Sala di Lumezzane (BS)  segnalati dall’Hotel Rosenblatt, trascorrono le vacanze a Cervia da 30 anni mentre  Laura Catellani e Duilio Baccarini  di Reggio Emilia  segnalati dall’Hotel Zani tornano a Cervia ogni estate  da 28 anni. Renata Rossini e Marco Becchetti vengono da Lumezzane (BS) e trascorrono le vacanze  a Cervia da 26 anni. Sono stati segnalati dall’Hotel Rosenblatt. 25 anni di presenza costante per: Gabriella Fanton e Paolo Da Bormida di Padova  segnalati da Mario Dallamora dell’Hotel Gambrinus e Strand; Carla Melandri e Giancarlo Guerrini  di Ravenna segnalati da Fabio dell’Amore del Bagno Tre Stelle 80;  Lara Luppi e Silvana Zaccarini  di Ferrara segnalati dall’ Hotel Odeon nonchè  Giancarlo Baiocchi di Parma segnalato dall’Hotel Zani. 23 anni di fedeltà inoltre per Meris Veroni e Antonio Dolci di Rubiera (RE)  segnalati dall’hotel Zani;  20 anni per Grazia Strini di Solesino (PD) segnalata dall’Hotel Rosenblatt; 20 anni per Tiziana Mencaroni ed Enrico Minestrini di San Sisto (PG), 19 anni per le coppie faentine Silvia Stampa – Alberto Morini  e Davide Patuelli – Sara Stampa, entrambe  segnalate dal Bagno DomBachi. Paola Sarti e Federico Bartoli  di Zola Predosa  (BO) segnalati da Hotel Zani trascorrono a Cervia le loro vacanze da 18 anni mentre Giovanna Levati e Mario Giuseppe Sana di Seriate (BG), segnalati da Casa per Ferie BPB Immobiliare da 17 anni. 12 anni di fedeltà anche per Lucia Doni e Luigi Altavilla  di Castelnuovo (LC) e 11 anni per Donatella Lotti e Benigno Delsapio  di Carpi (MO), coppie segnalate entrambe dall’Hotel Zani.

famiglia-Sommer-e-assessore-Grandu

I fedelissimi della vacanza sono stati accolti con un gradevole e apprezzato momento musicale che ha visto l’esibizione di Mario Strinati, chitarrista diciassettenne, componente dell ‘Orchestra Giovanile Città di Cervia che si è esibito in brani di musica classica. Affascinante ed emozionante momento musicale anche con  Matilde e Celeste Pirazzini ex alunne della scuola di Musica Rossini, che  si sono esibite nel canto eseguendo una rivisitazione delle più famose cante romagnole in onore alla Notte del Liscio, evento  che si svolge dal 20 al 24 luglio su  riviera ed entroterra romagnolo   rendendo omaggio al ballo liscio e che a  Cervia domani sera 21 luglio alle 21.00 vedrà  La Reunion dell’Orchestra Raoul Casadei dopo 36 anni e una serata dedicata alla terra di Romagna. Ai premiati è stata consegnata la pergamena che li ufficializza  Amici di Cervia, il sale di Cervia come augurio di fortuna e prosperità, un buono per piadine offerto da CNA e Confartigianato e biglietti omaggio per Casa delle Farfalle & Co  e Parco Naturale offerti da Cooperativa Atlantide. I prossimi appuntamenti con la festa per i fedelissimi della vacanza saranno 3, 24 agosto e 7 settembre. Albergatori, esercenti di stabilimenti balneari e campeggi, locatori di appartamenti, agenzie immobiliari, tutti coloro cioè che per l’attività svolta sono in grado di attestare la presenza ultradecennale del turista possono segnalare l’Amico di Cervia al CerviaInforma (Tel 0544 979350, fax 0544 914019[email protected]) utilizzando l’apposito modulo pubblicato sul sito web del Comune www.comunecervia.it, nella sezione la modulistica con ricerca  per  Amico di Cervia.

A fine stagione, fra tutti gli Amici di Cervia premiati nel 2016 verrà sorteggiato un buono soggiorno per un week end per due persone a Madonna di Campiglio. Anche l’operatore che avrà effettuato il maggior numero di segnalazioni riceverà un buono soggiorno per un week end per due persone nella nota località montana legata a Cervia da amicizia e collaborazioni.

A ritmo di Tango per festeggiare anni i 50 di fedeltà dei signori Tarriconi

[AdSense-A]

L’inizio ? 50 anni fa a Pinarella in viaggio di nozze

Senza-titolo-9

Continuano le premiazioni degli Amici di Cervia, i graditi ospiti che frequentano le nostre località da almeno 10 anni. Un record di fedeltà con i  50 anni di Maria Grazia Bianchi e Natale Lorenzo Tarriconi di Milano  segnalati da Walter Bernacci del  Bagno Vittorio di Pinarella. I signori Tarriconi sono arrivati in pullman a Pinarella in viaggio di nozze nel 1966 e da allora hanno continuato a trascorrere le vacanze nella nostra località per 50 anni. Hanno soggiornato per la prima volta alla Pensione Antonietta, una ex colonia dell’UDI trasformata in hotel dove soggiornavano anche personaggi noti del mondo della cultura. Pinarella allora era quasi aperta campagna, al posto del centro commerciale si trovavano i campi di patate dove l’hotel organizzava le corse nei sacchi. In spiaggia al posto degli ombrelloni c’erano ancora le tende, si facevano le sabbiature, la spiaggia era protetta da dune naturali e in pineta i bagnini sistemavano le sdraio per i clienti che potevano così godersi comodamente la frescura sfuggendo al sole delle ore più calde. Erano gli stessi bagnini ad occuparsi anche di far trovare il giorno successivo ai bagnanti i costumi e teli lavati e ordinati. Una delle attività preferite sulla spiaggia erano le sfide di bocce che si facevano fra i vari stabilimenti balneari. La sera la disco era il Ciao Ciao che allora ospitava cantanti famosi quali Mario Tessuto. Dopo 50 anni di vacanze trascorse in questi luoghi i signori Tarriconi continuano a tornare  a Pinarella ogni anno perché amano la località e le persone che li hanno accolti come in una famiglia quando giunsero per la prima volta sposi novelli 50 anni fa, che hanno anche partecipato alle tappe della loro vita quali la nascita di un figlio. Qui ancora oggi trovano l’accoglienza e l’affetto di sempre, un luogo e delle persone amiche, che li fanno sentire in famiglia. 40 anni di frequentazione per  la coppia tedesca Gerhard e Eva Marie Horzinek segnalati da Dino Cellini dell’Hotel Manila & Bagno Italia Giuliana. Premiati inoltre Leda Maiorca e Francesco Sghedoni di Gravellona Toce in provincia di Verbano-Cusio-Ossola  che trascorrono le vacanze a Cervia  da 24 anni, segnalati da Giorgio Pasini dell’hotel Holiday di Milano Marittima. 10 anni di  preferenza anche Daria Besutti e Franco Sgarbi segnalati dall’Hotel Buratti.

famiglia-tarriconi

I fedeli della vacanza  sono stati  accolti in sala del consiglio dal sindaco Luca Coffari con un  gradevole e apprezzato momento musicale che ha visto l’esibizione di Mario Strinati, chitarrista  diciassettenne, componente dell’Orchestra Giovanile Città di Cervia che si è esibito in brani di musica classica e in un tango. L’accoglienza nella sala del Consiglio è stata poi allietata anche da un intermezzo  di tango che preannuncia il Festival &Campionato Europeo di Tango che si terrà a Cervia dal 5 al 10  luglio. Il grande spettacolo anticipa il Mondiale di Buenos Aires in programma ad agosto. Ad interpretare le figure della danza  Barbara Cicero e Danilo Maddalena. Ai premiati  è stata consegnata la pergamena che li ufficializza  Amici di Cervia, il  sale di Cervia come augurio di fortuna e prosperità, un buono per piadine offerto da CNA e Confartigianato e biglietti omaggio per Casa delle Farfalle & Co  e Parco Naturale offerti da Cooperativa Atlantide. I prossimi appuntamenti con la festa per i fedelissimi della vacanza saranno 6 e 20 luglio, 3 e 24 agosto e 7 settembre. Albergatori, esercenti di stabilimenti balneari e campeggi, locatori di appartamenti, agenzie immobiliari, tutti coloro cioè che per l’attività svolta sono in grado di attestare la presenza ultradecennale del turista possono segnalare l’Amico di Cervia al CerviaInforma (Tel 0544 979350, fax 0544 914019[email protected]) utilizzando l’apposito modulo pubblicato sul sito web del Comunewww.comunecervia.it, nella sezione la modulistica con ricerca  per  Amico di Cervia. A fine stagione, fra tutti gli Amici di Cervia premiati nel 2016 verrà sorteggiato un buono soggiorno per un week end per due persone a Madonna di Campiglio. Anche l’operatore che avrà effettuato il maggior numero di segnalazioni riceverà un buono soggiorno per un week end per due persone nella nota località montana legata a Cervia da amicizia e collaborazioni.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]