In vacanza solo con papà!

La sorpresa è nella Val di Sole, dove l’Alpin Wellness Hotel Kristiania di Cogolo di Pejo (TN) riserva, dal 17 al 20 marzo 2016, un weekend di emozioni padre-figlio.

image001Roma, 19 febbraio – Lui non se l’aspetta, quindi è il momento giusto per fargli una sorpresa. Il risultato è certo: pura emozione. Basta immaginare la scena: ti avvicini con un pacchetto, lui lo apre curioso e gli si spalancano gli occhi, perché ha appena scoperto di poter trascorrere qualche giorno insieme a te. Solo tu e il tuo papà. A questo punto è consigliato scegliere un posto davvero emozionante, un piccolo angolo di paradiso, magari tra le vette più alte del Trentino. L’ideale è la Val di Sole, nel bel mezzo del Parco Nazionale dello Stelvio, dove natura e piste da sci decorano il paesaggio e le opportunità per rilassarsi e ritagliarsi momenti speciali padre-figlio sono infinite. A pensarci èl’Alpin Wellness Hotel Kristiania di Cogolo di Pejo (TN), che in occasione dellaFesta del Papà ha riservato un weekend di divertimento, prelibatezze enogastronomiche e percorsi wellness per tutti i papà e i loro figli, grandi e piccoli. La proposta, valida dal 17 al 20 marzo 2016, comprende 2 o 3 notti in hotel in mezza pensione, un trattamento di 50 minuti a scelta tra massaggio classico, antistress e sportivo, e tutto il benessere del centro Wellness & Beauty Acquaviva (dotato di piscina coperta, 2 zone sauna, bagno romano a vapore, docce vitalizzanti, percorso kneipp, fontana di ghiaccio, tisanerie e aree relax). In camera ci sono a disposizione ciabattine e accappatoio, inoltre l’hotel è dotato di un’attrezzata palestra e sulla terrazza solarium c’è una vasca idromassaggio panoramica con acqua riscaldata. A pochi km ci sono le piste da sci di Peio e Marilleva, che fanno parte della skiarea Val di Sole da poter vivere con un unico skipass. E per i papà con i bimbi più piccoli, c’è il miniclub e proprio accanto all’hotel il Biancaneve snowpark con pista da sci con skilift, tappeto mobile, parco giochi della neve, noleggio slitte, feste a tema, pattinaggio e tante attrazioni ed attività.

Sito Web: www.hotelkristiania.it

L’inverno nella Val di Sole in libertà, con gli animali del Parco Nazionale dello Stelvio

Emozioni oltre lo sci nelle foreste innevate del Trentino, tra camosci ed aquile reali, cavalli al galoppo sulla neve e delizie delle fattorie ad alta quota. Con l’Alpin Wellness Hotel Kristiania di Cogolo di Pejo (TN) la natura è viva.

image006Trento, 3 febbraio – Sentieri innevati attraversano foreste di larice, abete rosso e pino cembro, snodandosi tra maestosi alberi secolari e paesaggi montuosi disarmanti. Il silenzio è rotto solo dal fruscio dei passi sulla neve fresca e dal respiro, dai suoni di un ambiente naturale avvolto dall’incanto invernale. Il contatto con la natura è vivo nel Parco Nazionale dello Stelvio, un luogo dai tanti paesaggi e dalle vette altezzose, baite montane e soprattuttospecie di animali preziose, protagoniste di incontri rari e per questo dalle grandi emozioni. Il Parco, che si estende per 19.300 ettari, si può scoprire partendo dall’ Alpin Wellness Hotel Kristiania di Cogolo di Pejo (TN), immerso in questo paradiso naturale ai piedi della catena dell’Ortles-Cevedale, in Trentino. L’hotel predilige le vacanze in piena empatia con la natura, proponendo percorsi alla ricerca dei maestosi animali del Parco, dove caprioli, cervi, camosci e stambecchi vivono in libertà, tra galli cedroni, scoiattoli, ermellini e volpi, mentre in cielo volano aquile reali, simbolo del Parco Nazionale dello Stelvio, gufi, picchi ed esemplari di gipeto, il più grande uccello delle Alpi. I migliori itinerari escursionistici sono consigliati dalle esperte Guide Alpine, che propongono ogni settimana diverse attività open air. Chi ama l’equitazione o vuole vivere l’emozione di cavalcare nobili destrieri sulla neve fresca dall’ Alpin Wellness Hotel Kristiania si possono organizzare passeggiate a cavallo, grazie ai maneggi della zona, che offrono anche corsi per principianti e lezioni per chi vuole perfezionarsi, oltre a passeggiate e trekking. Per i più piccoli ci sono dolcissimipony pronti a farsi accarezzare e guidare tra praterie e boschi. Inoltre, i cavalli diventano anche distinti conducenti di carrozze e slitte, per esplorare la Val di Sole con lentezza, in tutta la sua magia. Le ciaspole sono poi senza dubbio l’ideale per inoltrarsi tra i sentieri invernali, magari fermandosi a visitare le diverse aziende agricole disseminate nel territorio, dove incontrare gli animali della fattoria ed assaporare i prodotti genuini d’alta quota.

Per informazioni: Alpin Wellness Hotel Kristiania

Via S. Antonio, 18
38024 Cogolo di Pejo (TN)
Tel. 0463754157
E-mail: [email protected]

Sito Web: www.hotelkristiania.it

My heart will go on… nella Spa Suite della Val di Sole!

Il romanticismo per eccellenza a San Valentino 2016 si celebra con una fuga d’amore nel caldo abbraccio dell’Alpin Wellness Hotel Kristiania di Cogolo di Pejo (TN).

image001Trento 22 dicembre – Ci sono tanti modi per festeggiare San Valentino, ma il più romantico in assoluto è senza dubbio quello di stupire la dolce metà con una fuga d’amore imprevista. Il nido per 2 in cui vivere momenti indimenticabili intrisi di puro romanticismo è custodito in Trentino, tra le foreste incantate del Parco Nazionale dello Stelvio, dove a 1170 metri, le torri e gli ambienti caldi in legno dell’Alpin Wellness Hotel Kristiania di Cogolo di Pejo (TN) si trasformano nel rifugio speciale di amanti alla ricerca di esclusività. Accade dal 13 al 18 febbraio 2016, quando le coppie vengono accolte negli spazi eleganti della camera Rugiada che gode di una sognante vista panoramica sulla Val di Sole, tra le cime della catena dell’Ortles-Cevedale. A loro è riservato un percorso esclusivo nella Spa Suite del centro wellness dell’hotel, in cui provare il bagno turco privato, la vasca imperiale e il futon, scegliendo tra il pacchetto Alpin Wellness a base di erbe alpine locali (che include un impacco corpo ai profumi di montagna nel bagno a vapore, un massaggio al burro vegetale alle erbe alpine e un idromassaggio di Sissi alle essenze balsamiche, relax e tisana) e il pacchetto Rasul imperiale, l’antico rituale arabo di purificazione, all’insegna del piacere e la complicità: comprende un impacco corpo all’argilla, un massaggio berbero all’olio di argan, un idromassaggio di Sissi alle rose del Marocco e il relax per 2 sul futon e una tisana rilassante. Queste sono solo alcune delle esperienze dell’offerta “Fuga romantica in Trentino”, che prevede 3 o 4 notti in mezza pensione, angolo dolci pomeridiano, accappatoio e ciabattine in camera, momenti speciali nella vasca idromassaggio panoramica esterna riscaldata per sognare sotto le stelle, la palestra e l’ingresso al Virgin Disco Pub, a 50 metri dalla struttura. Per gli innamorati che vogliono approfittare per testare le moderne piste da sci di Peio e Marilleva, dall’hotel parte lo skibus gratuito. Inoltre, i 2 privilegiati possono rigenerarsi quando vogliono nelcentro wellness, provando le diverse saune (alle erbe alpine, pietra e fuoco e sauna del contadino), il bagno romano, la piscina coperta, il percorso kneipp, le docce vitalizzanti e la fontana di ghiaccio.

La vacanza che illumina la Val di Sole

Nel Parco Nazionale dello Stelvio splende l’Alpin Wellness Hotel Kristiania di Cogolo di Pejo (TN), oasi di benessere, natura e moderne piste da sci. Ai piedi dell’Ortles, la vetta più alta del Trentino.

image001Trento, 5 dicembre – Torri e tetti aguzzi circondati dalle foreste e dai paesaggi disarmanti della Val di Sole, spuntano ai piedi della maestosa catena dell’Ortles-Cevedale. Sono le formedell’Alpin Wellness Hotel Kristiania di Cogolo di Pejo (TN), immerso nel Parco Nazionale dello Stelvio in Trentino, paradiso naturale di 19.300 ettari dove fare incontri speciali con cervi, camosci, stambecchi e caprioli. Il 4 stelle superior spicca dai suoi 1170 metri di altitudine tra viste panoramiche, percorsi escursionistici e piste da sci che si snodano ai piedi del Monte Vioz. Uno skibus ogni giorno accompagna gli sciatori nell’area sciistica di Peio (a soli 3 km) o di Marilleva (ad 8 km), collegata sci ai piedi a Madonna di Campiglio e Pinzolo, che con Passo Tonale costituiscono la moderna skiarea Val di Sole, da vivere con un unico skipass. Ma oltre alla possibilità di praticare ogni tipo di sport invernale, da questa struttura che è totalmente in armonia con la natura (è certificata Ecolabel e offre consigli per il turismo ecologico) si vive anche l’emozione di essere al cospetto della vetta più alta del Trentino Alto Adige: l’Ortles, capace di sfiorare quasi i 4mila metri. Ogni giorno, sia in estate che in inverno, dall’hotel si parte per passeggiate ed escursioni alla scoperta del Parco, tra sentieri e rifugi alpini o sulla neve fresca con le ciaspole, tra i tanti itinerari della valle e tra le cime. Nella stagione fredda, il top è la funivia Pejo 3000 che permette di lanciarsi con gli sci in una sensazionale discesa di 8 km dall’alto dei 3mila metri fino ai 1300. I bimbi, ma anche i grandi, apprezzano il Biancaneve Snowpark a pochi passi dall’hotel e la pista di pattinaggio, le arrampicate sul ghiaccio, i giri in slitta trainati da cavalli. L’Alpin Wellness Hotel Kristiania segue il mantra dello “star bene”, per questo gli ospiti negli ambienti eleganti ed accoglienti decorati in legno e con stile raffinato, ricevono trattamenti personalizzati. Le 43 camere sono tutte arredate in modo diverso ed hanno vista panoramica, ci sono spaziose family suite, junior suite con stufe ad olle ed angoli soggiorno, e poi l’esclusiva Suite Regina con idromassaggio e la Suite Regina Deluxe su 2 piani. Il centro benessere Wellness & Beauty Acquaviva è una dimensione estasiante su 3 livelli che gode di una piscina interna riscaldata che si apre sul paesaggio esterno con giochi d’acqua ed idromassaggio ed una piscina esterna con acqua naturale. In Val di Sole ci sono infatti le Terme di Pejo, conosciute dal XVI secolo, dalle cui 3 sorgenti sgorgano acque minerali dalle proprietà curative e benefiche, ottime anche per trattamenti estetici. Così, dopo una giornata on the road, si possono sperimentare massaggi, il calore rigenerante di diverse saune – agli aromi di pino mugo quella alle erbe alpine, e poi particolare è la sauna alla pietra e fuoco che sfrutta il potere dei minerali  -, bagno di vapore, percorso kneipp ed un’esclusiva Spa Suite per le coppie con bagno turco privato, vasca imperiale e futon. Intorno all’hotel, inoltre, c’è un giardino che si integra con la natura che avvolge la struttura ed una terrazza solarium con laghetto bio, apprezzata soprattutto in estate, e la grottatepidarium. Non manca la palestra cardiofitness e tantissime possibilità sportive durante la stagione calda: trekking, mountain bike, arrampicate, nordic walking. Una pista ciclabile corre lungo il fiume Noce, dove gli avventurosi provano le emozioni del raftingcon gommone, canoa o hydrospeed. Per i bambini dai 3 anni in su, l’Alpin Wellness Hotel Kristiania mette a disposizione i giochi e le iniziative del miniclub. E poi, per star bene non solo con il corpo ma anche con il palato, il Ristorante propone menu raffinati a base di ricette tradizionali e cene di gala. La colazione viene servita in un’ampia sala luminosa e poi si può spizzicare con light lunch e con i dolci fatti in casa offerti nel pomeriggio. Due bar, uno interno e l’altro esterno con terrazza panoramica, sono l’ideale per aperitivi, serate in compagnia e après ski. Ed ogni settimana si può partecipare a degustazioni guidate nella suggestiva cantina dove il titolare Aurelio Veneri custodisce oltre 300 etichette di vini selezionati, da assaporare con salumi e formaggi locali. Ricca anche la selezione di grappa, whisky e rum.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]