Verona, Corsi di Cucina all’Agriturismo San Mattia con lo Chef Alessandro Cogliati

#cookingsanmattia  è il titolo scelto per i corsi di cucina del S.Mattia sulle Torricelle di Verona. Terzo appuntamento: “è nato prima l’uovo o la gallina?”  

 sissi baratellaVerona, 17 novembre – All’Agriturismo San Mattia di Verona si impara a cucinare divertendosi ma soprattutto si stringono amicizie. Sembrano dei valori scontati ma non è così, divertimento ed amicizia sono diventati, inaspettatamente, gli elementi che stanno distinguendo i corsi di cucina dell’Agriturismo San Mattia a Verona. Si è giunti al terzo appuntamento, che si terrà il prossimo giovedì, 20 novembre. I primi due si sono incentrati sulla preparazione dei risotti e sulla pasta fresca fatta in casa. Il giovane chef Alessandro Cogliati (30 anni) li ha voluti così: informali, ironici e con musica di sottofondo! Insomma anche i grandi chef ci insegnano che non bisogna prendersi mai troppo sul serio. Rivelazione inaspettata sono le degustazioni guidate dei vini della Cantina Giovanni Ederle condotte da Silvia Baratella (27 anni), enologo ed organizzatrice dei corsi con lo chef. Oltre a cucinare si impara a bere e lo si fa con lo stesso stile: goliardico, divertente ed emozionale. “Alessandro e alessandroSilvia hanno messo in piedi un bel progetto, giovane ed ironico che  riesce a  trasmettere le loro conoscenze ai partecipanti creando tra loro la giusta complicità e armonia”  dice Giovanni Ederle (27 anni), vignaiolo e titolare dell’Agriturismo San Mattia, “Ecco come con le persone e le mosse giuste delle semplici idee possono diventare innovative, come per esempio la scelta di un titolo giovane e attuale: #cookingsanmattia” Per il prossimo appuntamento con il corso dal titolo “è nato prima l’uovo o la gallina?”  ci sono ancora pochissimi posti liberi, per prenotarsi basta chiamare in agriturismo al n 045 913797”. “Con Alessandro e Silvia il divertimento è assicurato” dicono i partecipanti “con loro si imparano nozioni importanti, suggerimenti pratici e piccole curiosità ma soprattutto si passa una simpatica serata in compagnia di bella gente, cibi genuini e buon vino!”

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]