Luciana Frazzetto in “Affittasi camera da letto”

Teatro Anfitrione dal 10 Febbraio al 10 Marzo

gruppo kb (1)Roma, 8 febbraio – Verace, ironica e divertente, Luciana Frazzetto torna sul palco con una nuova commedia degli equivoci, dove niente è come sembra e dove le identità scambiate daranno luogo a situazioni paradossali,con il risultato di regalare al pubblico un vero e proprio uragano di risate.  Nello spettacolo “Affittasi camera da letto”, in scena al Teatro Anfitrione dal 10 febbraio al 6 marzo per la regia di Massimo Milazzo, la Frazzetto è una single disoccupata e divorziata da Maurizio che,  vista la sua precaria situazione economica, per  sopravvivere decide di subaffittare il suo monolocale contemporaneamente a due inquilini diversi, in giorni differenti e ovviamente a loro insaputa, facendo di tutto per non farli incontrare. I vari personaggi, Claudio Scaramuzzino,  Andrea Venditti,  Gabriella Di Luzio,  Gioacchino Mazzoli, Stefano Scaramuzzino,  Laura Monaco,  Cristina Galardini, creeranno momenti di scompiglio, tipici della commedia degli equivoci. Le situazioni che si intrecceranno sono estremamente coinvolgenti per lo spettatore che si troverà ad assistere a momenti di puro divertimento. Spassosa e travolgente la regia dai ritmi incalzanti. Contraddizioni, colpi di scena e continue bugie, sono gli ingredienti di questa esilarante commedia di Anthony Marriott e Bob Grant nel nuovo adattamento di Luciana Frazzetto e Luca Giacomozzi. Una macchina infernale di comicità. Un ingranaggio studiato in ogni particolare. Uno spettacolo tutt’altro che monotono e adatto a tutte le età. Una commedia acuta e originale mai rappresentata in Italia
.
Da  MERCOLEDI’  a SABATO                    ore   21.00
DOMENICA  e  FESTIVI                              ore   18.00
Lunedì e Martedì  RIPOSO
 
TEATRO ANFITRIONE
Via San Saba, 24 – (Aventino)  Tel.  06 57 50 827 – 373 751 29 87  
 

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]