I giovani critici dell’Accademia “Silvio d’Amico” alla 73° Mostra del Cinema di Venezia

[AdSense-A]

 

Sono disponibili 8 borse di studio a copertura totale e parziale della quota di iscrizione

Senza-titolo-26

I giovani critici che hanno frequentato il Master di I livello in critica giornalistica dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico” sono in prima fila alla 73° edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Grazie al project work con la testata Recensito (www.recensito.net), vera palestra per le nuove leve della critica cinematografica, teatrale, musicale e televisiva, tutti gli allievi seguiranno le proiezioni con accredito dedicato, vivendo un’esperienza professionale unica. Dopo la Biennale di Venezia (Danza, Teatro, Cinema), il Festival del giornalismo di Perugia e il Festival dei Due Mondi di Spoleto i nostri studenti continueranno a vivere l’emozione del red carpet seguendo la Festa del cinema di Roma e il Roma Fiction Fest(manifestazione dedicata alla televisione con anteprime esclusive delle principali serie tv internazionali). Fino al 22 ottobre 2016, l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico” dà l’opportunità ai laureati di primo e secondo livello o vecchio ordinamento, provenienti da tutti gli atenei legalmente riconosciuti, di iscriversi alla XII edizione del Master di primo livello in Critica Giornalistica per l’a.a. 2016/2017, a tutti coloro che vogliono entrare concretamente nel mondo del giornalismo e della gestione ed organizzazione degli uffici stampa dello spettacolo. Sono disponibili 8 borse di studio a copertura totale e parziale della quota di iscrizione, assegnate come rimborso a conclusione del percorso formativo. Numerose sono le opportunità di stage confermate anche per il prossimo Anno Accademico e garantite a tutti gli studenti:  RAI – Radio Televisione Italiana, LA7, Adnkronos, Gruppo Editoriale “L’Espresso”, Huffington Post, Fondazione Musica per Roma, Zètema Progetto Cultura,  Agis-Anec Lazio, APT (Associazione Produttori Televisivi), Film Commission Toscana, Wider Films,  MY Movies, Cineteca di Bologna, Teatro di Roma, Piccolo Teatro di Milano, Teatro Biondo Stabile di Palermo, Teatri di Vita di Bologna, Fondazione Teatro della Toscana, Radio Città Futura, le agenzie di comunicazione Daniele Mignardi Promopress Agency, Tiziana Rocca Comunicazione e Storyfinders e molti altri.

Tra i docenti:

Carlo Freccero, Marco Molendini (Il Messaggero), Rodolfo Di Giammarco (La Repubblica) Massimo Marino (Il Corriere della Sera), Mario Sesti, Leonetta Bentivoglio (La Repubblica), Ernesto Assante (La    Repubblica),Sandro Cappelletto (La Stampa), Steve Della Casa (Radio Rai), Roberto Canziani, etc.

Le candidature dovranno essere inviate entro e non oltre il 22/10/2016 secondo le modalità previste dal Bando Pubblico disponibile sul sito ufficiale del Master: www.criticagiornalistica.it(clicca qui per accedere al Bando)

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]