Come utilizzare i documenti stampati per il successo delle piccole imprese: tre semplici suggerimenti

Se usati efficacemente, i documenti stampati possono essere una valida risorsa per le piccole imprese per trarre notevoli vantaggi competitivi e differenziarsi nell’ambiente commerciale.

unnamedCinisello Balsamo, 10 febbraio 2016 – Costano molto e rendono poco: è un luogo comune sull’uso dei documenti stampati nelle piccole imprese. Ma il documento stampato resta una potente arma nella lotta per il vantaggio competitivo e la differenziazione nell’ambiente commerciale. Oggi i costi non rappresentano più un fattore proibitivo: realizzare una stampa a colori può costare pochi millesimi di euro, in particolare con una nuova generazione di stampanti senza cartucce di recente introdotta sul mercato. Ma, costi a parte, i proprietari di piccole imprese possono trarre enormi benefici da un utilizzo efficace dei documenti stampati. Ecco tre consigli di Epson, tre suggerimenti per utilizzare al meglio i documenti stampati e raggiungere il successo aziendale.

Trasmettere professionalità

Da volantini e newsletter a presentazioni di vendita e materiali per il POS, la stampa di documenti professionali è fondamentale per comunicare con i clienti in modo convincente e per trasmettere il messaggio desiderato. Documenti a colori, attraenti e dall’aspetto professionale, consentono alle piccole imprese di ogni settore di trasmettere un senso di affidabilità e professionalità, nonché di dare l’impressione di essere più grandi di quanto lo siano in realtà. Nel caso delle piccole imprese, processo di stampa e costo di trasporto non sono tali da giustificare la stampa da fornitori esterni. Inoltre, via via che crescono e si diversificano, la stampa interna all’azienda consente di aggiornare più facilmente i documenti e stampare nuove versioni, riducendo così i costi e gli sprechi di carta. Pertanto, è importante investire in una stampante a colori che permetta di produrre internamente materiali di alta qualità. Scegliere una stampante che consenta di stampare fino al formato A3 è una soluzione efficace per le imprese che devono stampare documenti più grandi, come i poster.

Stampare dimostra di essere preparati

Ci si sta recando a un importante meeting senza una copia del biglietto del treno o, peggio, una copia stampata del contratto? Per le piccole imprese, questo può essere un grattacapo. Mentre le applicazioni digitali e i servizi di cloud storage stanno diventando spesso la norma, quando si tratta di preparare documenti importanti o ufficiali c’è ancora diffidenza per le versioni elettroniche. Le previsioni effettuate negli anni settanta, secondo le quali l’ufficio senza carta sarebbe stato una realtà entro una ventina d’anni, non si sono avverate allora e nemmeno oggi. In molti scenari concreti, soprattutto nelle transazioni commerciali, spesso le persone preferiscono la tradizionale carta e penna. Poiché le piccole imprese devono essere attente allo spazio e al budget, può risultare più conveniente stampare documenti al bisogno anziché rivolgersi a fornitori esterni, dovendo poi pagare e immagazzinare grandi quantità di materiali. Naturalmente, questa soluzione è efficace solo quando la stampante nell’ufficio domestico o nel piccolo ufficio è affidabile. Le imprese devono cercare una stampante comoda che non presenti problemi di stampa nei momenti cruciali. Le caratteristiche da cercare includono una facile integrazione con la rete aziendale esistente wireless o cablata e con la stampa da dispositivi portatili. Inoltre, una nuova gamma di stampanti senza cartucce elimina l’esigenza di sostituire continuamente l’inchiostro.

 

Velocizzare i processi aziendali

Con la proliferazione di computer e dispositivi smart, oggi è normale leggere sullo schermo, ma gli esperti ritengono che sia più semplice assorbire informazioni e imparare leggendo documenti stampati. Lo sostiene Douglas Rushkoff, autore di The Decade Google Made You Stupid, che fa riferimento al deficit dell’attenzione relativo a Internet, per cui quando leggiamo da un computer non rallentiamo per leggere le parole e non approfondiamo gli argomenti. I ricercatori della Wayne State University hanno invece scoperto che leggere su carta stampata risulta tra il 10% e il 30% più veloce rispetto a leggere online, poiché il lettore riesce a ricordare più facilmente la posizione sulla pagina. Tutto ciò indica che il materiale stampato è il metodo migliore per eseguire in modo preciso ed efficace attività come la revisione di una proposta, di un contratto o di una lettera o l’assimilazione di nuove informazioni. La gamma di stampanti Epson EcoTank è l’ideale per gli utenti che lavorano in piccoli uffici o a casa. Questi modelli sono dotati di capienti serbatoi ricaricabili che offrono alla maggior parte degli utenti una durata di due anni con un sostanziale risparmio sui costi. Queste stampanti e multifunzione inkjet ad alta capacità coniugano convenienza, praticità, qualità e affidabilità in un’unica soluzione. Sono inoltre dotati di Wi-Fi di facile installazione, stampa da mobile, testina di stampa Micro Piezo e garanzia fino a 50.000 pagine. Si calcola che consentano di risparmiare in media il 70% sul TCO: la soluzione ideale per gli utenti di piccoli uffici e uffici domestici attenti ai costi.

 Gruppo Epson

Epson è leader mondiale nell’innovazione con soluzioni che superano le aspettative dei clienti in mercati diversi quali ufficio, casa, retail e industria. La gamma dei prodotti Epson comprende stampanti inkjet, meccanismi di stampa, videoproiettori 3LCD così come robot industriali, visori e sensori, e si basa su tecnologie proprietarie che garantiscono compattezza, riduzione dei consumi energetici e affidabilità elevata. Con capogruppo Seiko Epson Corporation che ha sede in Giappone, il Gruppo Epson conta oltre 72.000 dipendenti in 93 società nel mondo ed è orgoglioso di contribuire alla salvaguardia dell’ambiente naturale globale e di sostenere le comunità locali nelle quali opera.

http://global.epson.com

 

Epson Europe

Epson Europe B.V., con sede ad Amsterdam, è il quartier generale regionale del Gruppo per Europa, Medio Oriente, Russia e Africa. Con una forza lavoro di 1.700 dipendenti, le vendite di Epson Europa, per l’anno fiscale 2014, hanno raggiunto i 1.551 milioni di euro.http://www.epson.euhttp://www.epson.eu/

http://www.epson.eu/

 

Environmental Vision 2050  

http://eco.epson.com/http://eco.epson.com/

http://eco.epson.com/

 

Epson Italia
Epson Italia, sales company nazionale, per l’anno fiscale 2013 ha registrato un fatturato di oltre 200 milioni di Euro e impiega circa 150 persone.www.epson.ithttp://www.epson.it

 

 

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]es.com