Roma, il 5 agosto nevicata all’Esquilino

Dalle ore 21 evento spettacolo a Santa Maria Maggiore per ricordare il Miracolo della Madonna della Neve del 352 d.C.. La festa è stata istituita dal 1983

RomaNeve1Roma, 3 agosto – La festa ricorda il cosiddetto miracolo della Madonna della Neve: secondo la tradizione, nella notte del 4 agosto del 352 d.C., il ricco Patrizio Giovanni e sua moglie fecero entrambi, lo stesso sogno: la Vergine chiedeva loro di far costruire una basilica nel luogo in cui l’indomani, avrebbero trovato della neve fresca. La mattina successiva i due coniugi corsero subito da papa Liberio per raccontargli il sogno, scoprendo che anche lui aveva avuto la stessa visione. Ed effettivamente, proprio sull’Esquilino, trovarono, come indicato dalla Madonna e nonostante il caldo afoso di agosto, un’area coperta da un abbondante strato di neve. Il papa fece subito tracciare nella neve il perimetro della basilica, mentre Giovanni e la moglie finanziarono prontamente la costruzione dell’edificio. Dal 1983  il miracolo della Madonna della Neve a Roma è conosciuto in tutto il mondo grazie ad  uno degli eventi più rappresentativi delle nostre tradizioni. Per ricordare il miracolo ogni anno il 5 agosto viene allestito  uno spettacolo di suoni e luci nella Piazza antistante la Basilica, dove una “nevicata” artificiale, cade straordinariamente dal caldo cielo stellato dell’estate romana.

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]