Nella notte tra lunedì e martedì l’asteroide 2003 DZ15 sfiorerà la Terra

asteroideConto alla rovescia per2003 DZ15. Ha un diametro di 160 metri e nella notte tra 29 e 30 luglio sarà visibile in molti posti del mondo

 Roma, 28 luglio – L’atteso passaggio nel punto più vicino alla Terra dell’asteroide 2003 DZ15 è previsto nella notte tra il 29 e 30 luglio,  quando sfiorerà il pianeta ad una distanza di 3.459.600 chilometri pari a nove volte la distanza con la Luna. Niente da temere dunque per l’incolumità dei terrestri, ma lo spettacolo potrà essere ammirato in alcuni posti del mondo, compresa l’Italia. Il passaggio ravvicinato dell’asteroide, che ha diametro di 160 metri,  non sarà visibile ad occhio nudo, è necessario infatti essere in possesso di un telescopio che sia almeno semi-professionale. Continue Reading

Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
[email protected]