Connettiti con noi

Cinema & Teatro

Speciale ‘Ether, il quinto elemento’ presenta Conversazione sui diritti umani  all’ interno del  festival T. E. H. R.

Maria Cristina Martinelli Carraresi

Pubblicato

il

Quali sono le urgenze che ci attanagliano in questo momento?  Lo speciale Ether, il quinto elemento presenta Conversazione sui diritti umani all’ interno del festival T. E. H. R.( thematic exhibition on human rights).

di Macrì Martinelli Carraresi

Quali sono le urgenze e il sentire che ci interessano e coinvolgono in questo momento così difficile e oscuro? E ancora, quale il futuro dei nostri giovani? Perchè sono  proprio i ragazzi  i più fragili e penalizzati in questo momento storico ed è la sorte del loro futuro che stiamo costruendo. Quale il cammino che bisogna intraprendere? Questa la traccia su cui verte la conversazione  dello Speciale che ‘Ether, il quinto elemento’ affronta seguendo il tema portante  della quarta edizione   di T E H R , il festival dedicato ai diritti umani di cui il podcast,  da quest’anno è partner e che è Diversità, Sostenibilità, Paura e Povertà e lo fa con il Prof. Paolo D’Angelo, ordinario di Estetica all’Università Roma TRE, Don Gaetano Lo Russo,   direttore dell’ Istituto dei padri Rogazionisti, della Fondazione Antoniana  Rogazionista, nata proprio per contrastare la povertà e  dare accoglienza e sostegno ai minori bisognosi e con il dottor Fiorenzo Mignini, presidente LICRA e  responsabile del Dipartimento Sanitario  della Delegazione Pontificia di Loreto, in  collaborazione  con Università di Milano Bicocca. Il Dipartimento è una  Istituzione  fortemente voluta da S .E. Mons. Fabio Dal Cin per andare incontro  alle esigenze dei malati  e alle loro famiglie, in particolare sul fronte impegnativo delle Malattie Rare e dei Farmaci Orfani.

Lo speciale, condotto da Isabel Russinova  vuole far emergere problematiche e temi tra i più importanti ma nello stesso tempo dimenticati  o trascurati dalla società e dai media e in questo senso i racconti e le testimonianze  dei tre ospiti, ognuno dai propri ambiti, hanno fatto emergere interessantissime verità, di cui poco si sa e poco si dice, come per esempio la tragedia che avvolge le famiglie dei malati rari, completamente dimenticati e lasciati nella disperazione o le  sempre più difficili  condizioni  di molti ragazzi che vengono da famiglie disagiate e che oggi sono ancora più spaesati e lasciati soli  e così diventa sempre più in salita lo sforzo  degli Istituti e Congregazioni religiose che si attivano per loro, come quella dei Rogazionisti, fondata nel 1897 da Annibale di Francia che si dedica ad opere di assistenza soprattutto rivolta ai più giovani, agli orfani o a  figli di famiglie difficili.

La Congregazione è presente in tutto il mondo, dall’ Africa all’Asia, dall’ Europa all’America, all’Australia e così il polso della situazione attuale, narrata da don Gaetano Lo Russo diventa ancor più dolorosa. Ma anche i giovani  più fortunati che studiano e che faticano per un futuro dignitoso oggi sono spaesati e disorientati,  infatti è quello che emerge dal pensiero del professor Paolo D’Angelo, ordinario di estetica  presso il dipartimento di filosofia comunicazione e spettacolo di Roma TRE, la terza Università della Capitale. Questo e molto altro nello Speciale  T.E.H.R. , che potete seguire  su  Canale  you tube Ether, il quinto elemento  e tra i contenuti speciali di INDIECINEMA FILM FESTIVAL / T.E.H.R   su piattaforma INDIECINEMA ( www.indiecinema.it) .

Lascia un commento
Print Friendly, PDF & Email

Categorie