Connect with us

Arte & Cultura

Roma, raccolta fondi per fornire Genny Mobility a disabile: obiettivo raggiunto

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

1926963_10152279375089282_1281397156_nGrazie ad un appello dell’attrice Rosa Pianeta il silenzioso mondo del sociale è riuscito a realizzare in una sola serata la raccolta di 1600 euro utili all’acquisto di una carrozzina per Samuel, disabile di 15 anni

Roma, 25 febbraio – ‘Ci ritroviamo qui insieme perché abbiamo risposto ad un appello, quello dell’attrice Rosa Pianeta: “Aiutiamo Samuel, regaliamogli un sorriso”. Così in apertura della serata di beneficenza dal titolo ‘Il volo degli ultimi’ Rossana La Monica, vicepresidente dell’associazione Socio Culturale Astrea Onlus. L’Associazione “Astrea”, nasce in Sicilia in memoria di Stefano Biondo, ragazzo disabile morto in una circostanza di presunta malasanità, e si propone di operare sul territorio con lo scopo di migliorare il progetto di vita di bambini e ragazzi affetti da disabilità e disagi sociali.  L’appuntamento, che ha coinvolto anche altre sigle del mondo associazionistico e del volontariato, tra cui l’Ordine dei Santi Contardo e Giuliano, sodalizio Cavalleresco di Collazione della Famiglia d’Este Orioles, e il Comitato Culturale “Insieme per l’Arte”,  si è svolto il 22 febbraio scorso presso il Jet Set Restaurant, Eur Roma. Obiettivo della serata era una raccolta fondi a favore di un giovanissimo disabile.  Samuel è un ragazzo di 15 anni, siciliano, costretto a vivere su una sedia rotelle. “Aiutiamo Samuel ad acquistare una Genny Mobility, si tratta di una carrozzina particolare che gli consentirebbe di vivere con meno ostacoli la sua disabilità“, ha spiegato Rossana La Monica. La risposta all’appello dei tanti presenti, esponenti delle professioni, imprenditori, militari ed esponenti della società romana, della cultura, dell’arte, dello spettacolo e della diplomazia, ha dimostrato che in una sola serata si può dare molto quando si agisce con sensibile attenzione verso una categoria svantaggiata: 1600 euro è la somma che è stata raccolta e che sarà dedicata all’acquisto della Genny Mobility per Samuel. 988412_10152280551969282_329590836_n“Siamo gente di cultura che investe tempo ed impegno gratuitamente. Con l’obiettivo di sensibilizzare promuovere e valorizzare arte e cultura, ma con uno sguardo attento e sincero anche sui disagi sociali” ha affermato con soddisfazione  Ella Clafiria Grimaldi presidente del Comitato ‘Insieme per l’Arte’ presente all’evento, – “usiamo le parole per le nostre battaglie, la poesia come denuncia, coscienza, critica, arma salvifica  ma anche  impegno attivo. Desideriamo essere un piccolo esempio, senza troppe pretese, di lealtà ed onestà, con un meraviglioso sogno nel cassetto: quello di un mondo migliore e più bello”. Il progetto ha visto anche l’attiva collaborazione ed impegno della stilista Loredana Dell’anno nel ruolo di promoter e addetta alle pubbliche relazioni.  Tra i presenti, oltre gli attori Rosa Pianeta e Valter Venturelli,  il duca Antonino d’Este Antonino d’Este Orioles, Maria Pompea Carrabba, Francesco Rocco, Luigi Preziuso, il direttore di Lusso Style David Di Castro, Don Alfredo Esposito, Luca De Nicola, Vincenzo Ferrara, Vincenzo Willy Lotito, Giuseppe Ferraro, il professore Giovanni Neri, i Conti Crociani Baglioni e molti altri.