Connect with us
Azzera la bolletta

Italia

Roberta Busnelli Collezioni diventa brand di accessori moda

Published

on

Tempo di lettura: 2 minuti

[AdSense-A]

 

senza-titolo-8

La maison di gioielli Roberta Busnelli Collezioni ha trasformato la sua attività in un vero e proprio brand di accessori, con una proiezione internazionale per fama, seppur rivolta ad una clientela di nicchia. Il primo degli appuntamenti del nuovo marchio è fissato per il 4 dicembre alle 17.00, presso il Teatro Sociale di Como. Il brand presenterà la nuova collezione in una serata benefica organizzata, insieme a BNL, per una raccolta fondi da devolvere a Telethon a favore della ricerca sulle malattie genetiche. Le creazioni sono un connubio di stile, creatività e manualità, elementi indispensabili per creare pezzi particolari carichi di emozioni. Una pietra, un pallone in vetro soffiato, un filo di rame, sotto le mani della designer prendono vita in oggetti difficilmente ripetibili e quindi sono pezzi unici. Un’esplosione di creatività trasforma il pensiero in energia positiva che prende forma attraverso le linee. La malinconia dell’autunno o il risveglio della primavera portano gli stimoli per le nuove creazioni con materiali ricercati e selezionati. Per la realizzazione i materiali sono diversi e la principale fonte da cui attingere è la natura come la pietra lavica, terracotta, legno, rame, giada, cocco, madreperla, marmi grezzi, pietre semi-preziose e tutti gli elementi vengono assemblati con effetto cromatico e armonioso. L’attenta clientela, esigente in fatto di personalizzazioni, cura dei dettagli, desiderio di possedere un pezzo unico, hanno decretato un crescente successo tale da proiettare oggi “Roberta Busnelli Collezioni” in una concezione di brand. Al via quindi una serie di iniziative anche per lo sviluppo mediatico del marchio e del relativo piano commerciale di vendita, a partire dall’evento del 4 dicembre a Teatro Sociale di Como.

Print Friendly, PDF & Email
Apollo Mini Fotovoltaico
Serratore Caffè

Questo si chiuderà in 0 secondi