Connect with us

Arte & Cultura

Razzismo, polemiche in rete sulla miss America 2014: ha origini indiane

Published

on

Tempo di lettura: 1 minuto

nina davuluriE’ Nina Davuluri la più bella oltreoceano, ma alla sua incoronazione dal web arrivano messaggi razzisti contro le sue radici: americana per nascita ha genitori nati in India

Roma, 16 settembre – “When will a white woman win #missamerica? ever??!!” (Quando avremo una #missamerica bianca? Mai?) twitta un utente tra i tanti a commento dell’incoronazione come miss America 2014 della bellissima 24enne Nina Davuluri, già Miss New York. E non è il solo, molti dai social network hanno espresso delusione per la scelta della regina di bellezza decretata la scorsa notte dalla giuria ad Atlantic City. Pelle scura, capelli neri e occhi marroni, ha un difetto: non ha sangue americano, se così si può dire di un Paese dove svariate razze si sono intrecciate nel corso dei secoli. La bella Nina, nata e cresciuta in America, ha mamma e papà nati in India: è americana per nascita e qui è cresciuta e ha studiato ottenendo una laurea dall’Università del Michigan, oltre ad una lista di riconoscimenti scolastici, come il premio al merito e l’Honor Society Award. “Sono felice che gli organizzatori abbiano accolto la diversità.” ha detto la novella miss subito dopo la vittoria del titolo. Ma la polemica sulle sue origini ha infiammato il web: tra gli elementi che hanno scatenato la furia dei telespettatori è stato la scelta di Nina di ballare una danza indiana associata a qualche passo visto a Bollywood, in omaggio alla sua terra d’origine.

 

Print Friendly, PDF & Email