Connect with us

Diritti umani

Per il 2021 il “PREMIO DIRITTI UMANI” della Lidu onlus va alla Guardia Costiera

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo attenta valutazione per l’anno 2021, la Lidu onlus conferirà l’importante riconoscimento alla Guardia Costiera italiana, per l’instancabile attività di ricerca e soccorso che la vede impegnata a tutela della vita di quanti si trovano in pericolo in mare e non solo.

La Lega Italiana dei Diritti dell’Uomo (Lidu onlus), nella Giornata dei Diritti Umani che ricorre il 10 dicembre di ogni anno, assegna il “PREMIO DIRITTI UMANI”, un riconoscimento che intende premiare l’impegno di persone o organizzazioni particolarmente distintesi per il proprio operato a tutela dei diritti umani.

Dopo attenta valutazione, per l’anno 2021, la Lidu onlus conferirà l’importante riconoscimento alla Guardia Costiera italiana, per l’instancabile attività di ricerca e soccorso che la vede impegnata a tutela della vita di quanti si trovano in pericolo in mare. Il premio intende riconoscere il crescente coinvolgimento della Guardia Costiera italiana anche nello scenario operativo del Mediterraneo orientale, ove, in corrispondenza dell’area calabro-ionica, gli equipaggi delle motovedette e delle navi della nostra Guardia Costiera sono stati chiamati ripetutamente ad intervenire, soprattutto negli ultimi mesi, in soccorso dei migranti provenienti delle rotte dell’Europa orientale, in operazioni di notevole difficoltà a causa delle condizioni meteo marine spesso fortemente sfavorevoli e dell’ampiezza delle aree di mare di intervento.

Un impegno, quello per la tutela della vita di migliaia di vite umane, tra queste anche quelle di tanti migranti, al quale si unisce la continua azione della Guardia Costiera italiana per la tutela del nostro mare, del patrimonio naturalistico e paesaggistico del nostro Paese. Missioni, queste, che le donne e gli uomini del Corpo, portano avanti quotidianamente e per le quali esprimiamo attraverso il premio il nostro “grazie” più sincero.

La consegna del riconoscimento avrà luogo in data ancora da definire e che sarà comunicata prossimamente.

Print Friendly, PDF & Email