Connect with us
Azzera la bolletta

Arte & Cultura

PATRIZIO FERRETTI ED IL MONDO DELLA LETTERATURA

Published

on

Tempo di lettura: 2 minuti

[AdSense-A]

 

Di Francesca Rossetti

senza-titolo-32

Patrizio Ferretti è un giovane autore già di rilievo grazie alla sua opera “Le cronache dei Dragonia – La Pietra della Morte” che presenterà al Caffè Letterario di Via Ostiense 83, Roma martedì 22 novembre alle 17 ed ecco cosa ci racconta di sé.

Chi è Patrizio Ferretti e come nasce la passione per la letteratura?

Sono italo-austriaco, un grande fan di libri e film. Sono stato appassionato di letteratura fin da quando ho memoria, anche se si tratta più di una passione per qualsiasi genere di narrazione in senso lato, quindi cinema oltre che letteratura. “

Quali sono i tuoi generi ed autori preferiti e perché?

Gli argomenti che mi affascinano sono tutti quelli capaci di stuzzicare in qualche modo la mia immaginazione, perciò si tratta per lo più di argomenti di fantasia ed elementi che si distaccano dalla realtà; per questo motivo, mi è sempre stato difficile interessarmi ai classici della letteratura e ho preferito concentrarmi su letture più “commerciali”, in special modo sul genere fantasy. I miei autori preferiti del genere sono J.R.R. Tolkien e Terry Brooks, anche se il numero di autori che mi ha influenzato è molto più alto. Io vedo il fantasy come un genere che celebra valori basilari eppure per questo fondamentali nella nostra maturazione come individui: valori come amicizia, coraggio, responsabilità e sacrificio, valori che la gente da spesso per scontati e quindi tende a liquidare come poco importanti e a dimenticare. E’ l’importanza di questi valori che cerco di comunicare nelle mie opere, rendendole comunque prima di tutto intrattenimento.”

Di che cosa parla “Le cronache dei Dragonia”?

“Le Cronache dei Dragonia” è ambientato in una terra, Arlaham, devastata dalla guerra, e narra delle peripezie di un ragazzo, Taurim: egli è un giovane contadino che desidera lasciarsi alle spalle una vita e un contesto sociale che ritiene limitanti e sogna di vivere avventure altrove. Perciò coglie l’occasione al volo e si unisce a uno straniero, Darios, al quale è stata affidato l’incarico di trovare un talismano noto come la Pietra della Morte, capace di risvegliare antiche forze maligne dall’immenso potenziale distruttivo. Ben presto, si viene a formare una piccola compagnia e Taurim, oltre a stringere rapporti di amicizia sempre più stretti con i suoi nuovi compagni, entra anche in contatto con la dura realtà del mondo esterno.”

Hai vinto qualche concorso? Quali saranno i prossimi eventi?

Finora non ho vinto concorsi, anche se non ho preso parte a molti; d’altra parte, io scrivo per far leggere le mie storie ad altri piuttosto che vincere dei premi. Ancora non ho in programma altri eventi, ma ho intenzione di continuare la promozione del mio libro in ogni modo.”

Davvero bravissimo Patrizio e per informazioni http://www.europaedizioni.it/1/la_pietra_della_morte_le_cronache_dei_dragonia_ferretti_patrizio_11200226.html

Print Friendly, PDF & Email
Apollo Mini Fotovoltaico
Serratore Caffè

Questo si chiuderà in 0 secondi