Connect with us
Azzera la bolletta

Attualità

Palestrina: a Natale siamo tutti più buoni, o quasi …

Published

on

Tempo di lettura: 2 minuti

Scossone (im)previsto nella Giunta prenestina, Il Sindaco ritira tutte le deleghe (politiche sociali giovanili, servizi scolastici, personale e pari opportunità) all’Assessora Lorella Federici.

di Dario De Camillis

Il 22 dicembre ultimo scorso il Sindaco di Palestrina, dott. Mario Moretti, ha inviato una e-mail all’Assessora Lorella Federici dal contenuto tutt’altro che natalizio, avente per oggetto il seguente: “revoca assessore”.

Il seguito del contenuto non lascia assolutamente spazio all’immaginazione, anzi un po’ di immaginazione bisogna avercela per capire effettivamente le motivazioni che hanno portato ad una scelta così drastica in un periodo dell’anno molto particolare, sia per le festività natalizie che per l’imminente tornata elettorale regionale, in quanto nel corpo del testo si legge : ”Preso atto delle mutate esigenze programmatiche e dei presupposti connessi a valutazioni di opportunità politico-amministrativa che sono in via esclusiva al Sindaco”.

Di quali siano queste valutazioni e di quali siano queste mutate esigenze però non vi è traccia alcuna.

La diretta interessata, contattata da una testata locale, ha rilasciato la seguente dichiarazione a caldo: ”Ho saputo della revoca dai messaggi ricevuti e, poi, l’ho vista aprendo la pec. Non conosco assolutamente le motivazioni. Resto veramente basita, dal sindaco neanche una telefonata”.

Il sub commissario di Forza Italia per il Comune di Palestrina, Sestilio Petronzi, nell’esprimere la massima solidarietà alla dr.ssa Federici, dichiara: “Se non vi sono dubbi che la responsabilità ultima di una decisione del genere sia da rimettersi in capo al Sindaco, non vi sono neanche dubbi sul fatto che una scelta del genere sarebbe stato opportuno condividerla politicamente in un confronto aperto e leale all’interno della giunta capitanata dal Primo Cittadino.”

Restiamo in attesa di un Consiglio Comunale chiarificatore che dovrebbe tenersi, salvo imprevisti o rettifiche, il prossimo 29 dicembre.

Va inoltre specificato che a fronte di un atto amministrativo di nomina e/o di revoca dalle mansioni previste, è necessario specificare le argomentazioni di rito.

Print Friendly, PDF & Email
Apollo Mini Fotovoltaico
Serratore Caffè

Questo si chiuderà in 0 secondi