Connect with us
Azzera la bolletta

Italia

Moda. Italia-cina, un asse sempre più forte all’insegna della creatività e dell’innovazione

Published

on

Tempo di lettura: 2 minuti

Tajani: “Una collaborazione che rafforza il dialogo costruttivo tra due importanti realtà del mondo del design e della creatività: Milano e Shanghai”

image_largeMilano, 24 settembre 2015 – Si rafforza l’asse di cooperazione tra Italia e Cina nel segno della creatività e dell’innovazione grazie alla significativa partecipazione di  7 aziende cinesi  all’interno della settimana della moda con oltre 10 appuntamenti tra eventi e sfilate.“Un calendario di appuntamenti ed eventi – commenta l’assessore alle Politiche per il Lavoro, Sviluppo economico, Moda e Design Cristina Tajani – che in occasione della Fashion week rafforza la cooperazione culturale e commerciale tra Milano e la Cina, Paese che rappresenta uno dei principali mercati per le nostre imprese e destinazione di molti nostri giovani talenti. Un’iniziativa dal profondo significato strategico che va nella direzione di rafforzare il dialogo costruttivo tra due importanti realtà del mondo del design e della creatività: Milano e Shanghai”. Ad aprire  questa serie di eventi dedicati alla Cina la sfilata “La Koradior” che va in passerella oggi, giovedì 24 settembre, all’interno del calendario e del programma China Fashion Day sviluppato con il supporto della Camera della Moda Nazionale Italiana.“Milano con la sua fashion week si conferma ancora una volta aperta alle nuove creatività rappresentate da stilisti provenienti da tutto il mondo: in questo caso da Shenzhen con La Koradior”, commenta Mario Boselli. Testimonial della sfilata Miranda Kerr che proprio in questa occasione ha annunciato che diventerà la nuova testimonial, per i prossimi due anni, delle campagne Brand, diventando una delle prime supermodel a legarsi ad un marchio cinese.“È un onore aver avuto la possibilità di presentarci nel calendario della settimana di Milano e speriamo di poter continuare questa cooperazione in futuro per far conoscere la moda cinese sempre più all’estero e a Milano”, commenta Jin Ming, Ceo di Koradior.

 

Print Friendly, PDF & Email
Apollo Mini Fotovoltaico
Serratore Caffè

Questo si chiuderà in 0 secondi