Connect with us

Arte & Cultura

Maria Teresa Prestigiacomo e il mondo dell’arte

Published

on

Tempo di lettura: 2 minuti

Intervista alla critica d’arte di livello internazionale Prof.ssa Maria Teresa Prestigiacomo

Di Francesca Rossetti

Maria-Teresa-mostraRoma, 21 Aprile – La Prof.ssa Maria Teresa Prestigiacomo è un’importante critica d’arte a livello internazionale che organizza eventi di altissimo livello in tutto il mondo: l’ho incontrata ad una delle sue tante bellissime mostre ed ecco cosa ci racconta del suo straordinario mondo.

Maria Teresa, quando nasce la Sua passione per l’arte?

“Nasce da quando avevo 19 anni e vivevo a Milano, studiavo all’Università Statale e frequentavo quelli che oggi sono i testimoni dell’arte del Secondo Novecento italiano: Purificato Minguzzi, scultore delle porte del Duomo di Milano, Daniela Romano, Franz Borghese, Walter Pozzi, Elizio Egitto…Invece di frequentare discoteche andavo alle gallerie di Brera , in quella del Cannocchiale di Augusto De Marsaniche sempre in zona Brera e che poi si trasferì a Malaga e tante altre”.

 Come è iniziata  la Sua avventura di critico?

“Già a 20 anni presentai Eligio Egitto e Claudio Militti, giravo per i musei d ‘Europa come il Kunsthistorisches Museum di Vienna, il Van Gogh Museum,  il Rijksmuseum di Amsterdam dove rimasi incantata di fronte alle opere d’ arte che avevo visto nei libri…. Nel frattempo mi sono laureata in Lettere e sono diventata giornalista allieva di Capelvenere e di Montanelli sul Corriere del Mezzogiorno e su Luxury Style of Life pubblicato in 5 lingue nel mondo….. Certo un’esperienza di critico e di giornalista unica….e continuo ad avere molte soddisfazioni…insegno Italiano, Storia  e Storia dell’Arte anche al Centro Studi Universitari di Messina,  ma quello che mi dà maggiori soddisfazioni è l’arte, presentare mostre, scegliere location prestigiose per far crescere e consolidare l’ immagine dell’artista”.

Dove gravitano i Suoi interessi?

“Organizzo e seleziono per Fiac – Foire Internationals d’Art Contemporain  di Parigi, una delle più importanti del mondo con architetti, arredatori, designer di tutto il mondo , al Museo Nazionale degli Champs Elysees ogni anno in ottobre. Si tratta di una cornice eccellente ed unica al mondo,credo:  un palazzo Art Nouveau sul boulevard più chic del mondo. In Italia ed  all’estero da Roma alla Terrazza Barberini, a Catania in Galleria, a Taormina per la Biennale Internazionale d ‘Arte da me ideata  e che si terrà nel dicembre 2016, da Berlino in gallerie prestigiose a Bruxelles in gallerie new concept con annesso ristorante… Inoltre per consolidare l’ immagine dell’artista redigo articoli on line e cartacei al fine di far rimanere una memoria storica del suo passaggio nelle capitali europee ed in Italia”.

Davvero bravissima Maria Teresa, e per rimanere sempre aggiornati sulle sue iniziative https://www.facebook.com/mtprestigiacomo?fref=tshttps://www.facebook.com/associazioneculturale.dellearti?pnref=story

 

Print Friendly, PDF & Email