Connect with us

Italia

MAD IN ITALY: parte il progetto “Porte Aperte”

Published

on

Tempo di lettura: 2 minuti

L’azienda produttrice del brand Mad in Italy svela come nascono gli occhiali 100% italiani.

20150804mad.Alano di Piave (BL) 4 settembre 2015 – Spinti dalla volontà di far conoscere la ricchezza del prodotto Mad in Italy che non si può spiegare solo a parole, l’azienda produttrice del brand di occhiali 100% italiani e prodotti con risorse locali, lancia un nuovo progetto intitolato Porte Aperte. Si tratta di una giornata di workshop dedicato agli ottici d’Italia che ha l’obiettivo di far vivere la nascita di un prodotto artigianale come Mad in Italy in tutte le sue fasi di realizzazione. E Vista Eyewear può farlo perché vanta una filiera produttiva completa; dall’ideazione alla progettazione fino a tutte le fasi di produzione e distribuzione. “Porte Aperte” si svolge su appuntamento; l’azienda è dunque pronta a organizzare il Menu del giorno con lo spirito di far trascorrere ai partecipanti un’esperienza unica e costruttiva. Il Menu prevede: l’antipasto con la visita guidata in azienda, un primo piatto di dimostrazione delle tecniche e fasi di lavorazione di aste e montature, un secondo di approfondimento sul prodotto Mad in Italy e come dessert una piccola sopresa offerta dalla casa. La creatività che contraddistingue lo staff di Vista Eyewear non finisce qui; una volta deliziato i partecipanti di tutte le informazioni sul prodotto Mad in Italy, in programma anche un tour enogastronomico tra i vigneti a Valdobbiadene alla nota “Osteria senza Oste” a degustare Prosecco, soppressa e formaggi tipici locali. La prima giornata ha già una data; martedì 8 settembre le porte saranno aperte a Vision Otticaduemme di Montebelluna, Treviso.

Print Friendly, PDF & Email