Connect with us
Azzera la bolletta

Tecnologia

Con le stampanti EcoTank, Epson fa respirare meglio il pianeta

Published

on

Tempo di lettura: 3 minuti

[AdSense-A]

 

Con l’iniziativa “One like one forest” l’azienda aderisce al progetto “Foreste in Piedi” di LifeGate, contribuendo alla protezione della Foresta Amazzonica in Brasile.

senza-titolo-15

Epson aderisce al progetto Foreste in Piedi di LifeGate, il punto di riferimento in Italia per lo sviluppo sostenibile, con l’iniziativa One like one forest legata alle sue stampanti EcoTank: ogni “like” sulla pagina Facebook dell’azienda (https://www.facebook.com/Epson.Italia)contribuirà a salvaguardare un metro quadrato di Foresta Amazzonica, il polmone naturale della Terra. L’obiettivo è acquisire 11.000 nuovi fan, tanti quante sono le pagine che è possibile stampare con alcuni modelli Epson EcoTank (ET-3600 e ET-4550), i multifunzione con serbatoi ricaricabili che stanno rivoluzionando il concetto di stampante eliminando le cartucce. Il progetto Foreste in Piedi coinvolge 27 famiglie della comunità locale di San Pedro  (Brasile) in attività di monitoraggio e vigilanza, di mappatura delle risorse forestali, di sensibilizzazione, di educazione ambientale ed è perfettamente in linea con l’attenzione che l’azienda giapponese ha verso le tematiche ambientali. La serie EcoTank è frutto della continua ricerca di Epson verso prodotti a basso impatto ambientale per una stampa sempre più green e grazie a questa iniziativa potrà essere conosciuta meglio dalla community di persone sensibili all’acquisto di prodotti ecosostenibili. “Uno degli aspetti più significativi e importanti – afferma Renato Salvò, Consumer Business Manager di Epson Italia – è che durante la scelta di una stampante – a differenza magari di quello che si fa con un frigorifero o un’auto –  a volte non si prende in considerazione quanto essa, come in questo caso, possa offrire significativi vantaggi per l’ambiente uniti a un alto risparmio economico, non solo iniziale,  ma protratto nel tempo. Con i modelli EcoTank si riducono i costi di stampa del 74% rispettando l’ambiente, poiché una ricarica basta per stampare l’equivalente di 84 cartucce, con una conseguente forte riduzione dell’uso di materie prime, dei rifiuti da smaltire e dei trasporti correlati”. “Sempre più aziende sono impegnate nella sostenibilità: dalle strategie aziendali ad azioni concrete di tutela delle persone e dell’ambiente. Un segnale importante di cambiamento. Come nel caso di Epson Italia che ha scelto di aderire al  nostro progetto Foreste in Piedi tutelando una porzione di Amazzonia brasiliana. Con One like one forest Epson vuole coinvolgere e sensibilizzare la community social su temi importanti per un futuro migliore e più sostenibile.”- Enea Roveda, Ceo di LifeGate

Un’attenzione per l’ambiente che viene da lontano.

La sensibilità di Epson nei confronti dell’ambiente viene da lontano: già dalla metà degli anni ’70, l’azienda si è distinta per la riduzione dell’impatto ambientale, come l’introduzione di sistemi di depurazione delle acque circostanti la sua sede giapponese. Nel 1988 ha iniziato a eliminare i CFC dai suoi processi di produzione, arrivando all’obiettivo un anno e cinque mesi prima della scadenza prevista dalla legge. Nel 2008 Epson Italia si è impegnata concretamente anche nel nostro Paese, piantumando oltre mille alberi in un’area del Parco del Grugnotorto, alle porte di Milano, un piccolo polmone di aria pulita anche per il nostro Paese.

Sei modelli per tutte le esigenze.

L’ampia gamma EcoTank, composta da ben sei modelli, propone una soluzione che abbatte in modo sostanziale il costo della pagina stampata, portandolo a pochi millesimi di euro: tre modelli (ET-2500, ET-2550 ET-3600) sono pensati per chi la utilizza a casa, anche per lavoro, mentre gli altri (ET-4500, ET-4550, ET-14000) sono più indicati per il mondo business. Ideale per chi stampa di frequente elevati volumi, il sistema a serbatoi di inchiostro ad alta capacità elimina il bisogno di acquistare e sostituire cartucce, riducendo nettamente i costi e diminuendo l’impatto ambientale.

Print Friendly, PDF & Email
Apollo Mini Fotovoltaico
Serratore Caffè

Questo si chiuderà in 0 secondi