Connect with us
Azzera la bolletta

Arte & Cultura

Le ninfee di Monet: lasciatevi… impressionare

Published

on

Tempo di lettura: < 1 minuto

[AdSense-A]

 

Fino all’11 dicembre 2016 in mostra alla Fondazione Magnani Rocca di Mamiano di Traversetolo (Parma). Per fermarsi una notte, ecco le proposte delle strutture INC Hotels Group

senza-titolo-19

Una notte a Parma, l’occasione unica di vedere dal vivo le celeberrime Falaise, le straordinarie scogliere dell’Atlantico, ma soprattutto le Ninfee, tra le opere di Claude Monet più conosciute e riprodotte. Sono loro al centro di una piccola e raffinata mostra allestita fino all’11 dicembre 2016 alla Fondazione Magnani Rocca di Mamiano di Traversetolo, a pochi chilometri da Parma (per info e orari: www.magnanirocca.it). Si chiama “Monet. Quelle Ninfee che anticiparono l’Informale” e riunisce opere provenienti da musei italiani e americani affiancate a quelle conservate nelle collezioni della cosiddetta Villa dei Capolavori, un percorso che dà l’opportunità di capire il processo creativo, stilistico e poetico del padre dell’Impressionismo. In contemporanea e sempre sino all’11 dicembre, la Fondazione ospita la grande mostra “Italia Pop, l’arte negli anni del boom”, composta da circa settanta opere provenienti da importanti istituzioni pubbliche e prestigiose collezioni private, con firme quali De Chirico, Burri, Schifano, Rotella, Baje Pistoletto. Un’idea per fermarsi a pochi chilometri dalla Fondazione che ospita la straordinaria mostra, è soggiornare in una delle tre strutture a marchio Inc Hotels in provincia di Parma, che per l’evento propongono prezzi speciali.

Print Friendly, PDF & Email
Apollo Mini Fotovoltaico
Serratore Caffè

Questo si chiuderà in 0 secondi