Connect with us
Azzera la bolletta

Arte & Cultura

L’artista albanese Milot vince la prima edizione di Premio Arte Roma

Published

on

Tempo di lettura: 2 minuti

[AdSense-A]

 

Con l’installazione 7 Keys si aggiudica il titolo di Eccellenza Contemporanea. Grande partecipazione e successo per l’inaugurazione della mostra di 60 artisti contemporanei, provenienti da 14 nazioni, fino al 30 ottobre allo Stadio di Domiziano

senza-titolo-11

Grazie Italia!”: con un’esplosione di gioia l’artista albanese Milot (Alfred Mirashi) ha ritirato il titolo di Eccellenza Contemporanea, in occasione della premiazione della prima edizione del concorso internazionale Premio Arte Roma, svoltasi nel sito archeologico dello Stadio di Domiziano, alla presenza di oltre 400 persone intervenute al vernissage con grande interesse. Selezionato da una giuria composta da personaggi di spicco del mondo dell’arte e della cultura internazionale, il vincitore ha raccontato commosso di dover molto al nostro Paese: “provengo da una famiglia di kulak per cui in Albania non mi era possibile studiare e fare la carriera d’artista.

arte-roma-web-60

Dal 1991 però tutto è cambiato: sono riuscito a trasferirmi in Italia, diplomato all’Accademia di Brera a Milano, studiato a Londra ed esposto in varie parti del mondo. Oggi ricevo il premio qui a Roma e credo veramente che le porte siano tutte aperte”. L’opera vincitrice si chiama infatti 7 Keys, installazione con 7 piatti e 7 chiavi, che rappresenta possibilità e diritto di aprire nuovi scenari, senza precludersi niente. Le chiavi sono accartocciate e “abbandonate” sul piatto perché non servono ad aprire o chiudere barriere: “non bisogna avere paura dell’altro”.

Print Friendly, PDF & Email
Apollo Mini Fotovoltaico
Serratore Caffè

Questo si chiuderà in 0 secondi