Connect with us
Azzera la bolletta

Arte & Cultura

Il Lago dei Cigni di Christopher Wheeldon, grande successo a Roma

Published

on

Tempo di lettura: 2 minuti

[AdSense-A]

 

Lo spettacolo ha riscosso un grande successo da parte del pubblico

Di Francesca Rossetti

lauren-cuthbertson

Presso il Teatro dell’Opera di Roma è andato in scena “Il lago dei cigni” rivisitato dal coreografo inglese Christopher Wheeldon che ha trasformato il leggendario balletto classico in un’opera straordinaria e completamente nuova, con la partecipazione di Lauren Cuthbertson e Federico Bonelli, entrambi Principal Dancers al Royal Ballet di Londra nei ruoli dei due protagonisti Odette/Odile e del Principe Sigfrido. Presenti anche il Corpo di Ballo del Teatro dell’Opera diretto da Eleonora Abbagnato e gli allievi della scuola di danza del Teatro diretta da Laura Comi che sulle note di Petr Il’ic Cajkovskoj hanno interpretato la drammatica storia d’amore di Odette, trasformata in cigno dal perfido Mago Rothbart, e del Principe che sarà ingannato dalla figlia del Mago, Odile, che assumerà le sembianze di Odette, intercalata con scene delle lezioni di una scuola di danza che richiamano alla memoria i quadri di Edgar Degas, pittore di chiara fama che nella Parigi della 2° metà dell’800 raffigurava le ballerine come autentiche lavoratrici vicine al Maestro di danza ed ai mecenati che finanziavano gli spettacoli di allora: queste 2 nuove figure sono state introdotte da Wheeldon che punta la propria attenzione sul ruolo del Principe anche grazie a numerosi interpreti maschili che hanno eseguito variazioni di altissimo livello tecnico assieme a lui. Particolarmente suggestive le interpretazioni di Odette, del Principe e del Mago, presenza fissa ed inquietante nella coppia perché deciso a riportare Odette nel mondo delle tenebre ed al sortilegio e di grande effetto emotivo le danze dei cigni che hanno creato armoniche geometrie di straordinaria eleganza. Lo spettacolo ha riscosso un grande successo da parte del pubblico che è accorso numeroso riconfermando nuovamente l’altissimo livello delle produzioni del teatro capitolino e per informazioni www.operaroma.it

Print Friendly, PDF & Email
Apollo Mini Fotovoltaico
Serratore Caffè

Questo si chiuderà in 0 secondi