Connect with us
Azzera la bolletta

Arte & Cultura

La Galleria Stefano Simmi inaugura la mostra collettiva di Arte Contemporanea “Nudo”

Published

on

Tempo di lettura: 2 minuti

[AdSense-A]

 

Il 17 ottobre in via dei soldati 27 Roma alle ore 18.00 ( la mostra si protrarra’ fino al 25ottobre)

arman

Sin dagli albori della storia dell’ uomo la bellezza , l’ armonia e anche le stesse divinita’ sono state rappresentate dagli artisti con figure senza veli . Il corpo umano croce e delizia di ogni artista in tutte le epoche e culture sin dall’epoca paleolitica è stato e sarà fonte di ricerca e passione . Nei secoli la rappresentazione della figura umana si è modificata sia nella concezione del “ bello” e sia dal punto di vista religioso , morale e sociale . l’ Arte è sempre stata la testimonianza della storia dell’ uomo attraverso le immagini si può ricostruire l’ evoluzione dell’ uomo stesso : le sue scoperte le sue abitudini le sue relazioni con il mondo interno e esterno . La verità spesso celata dal simbolismo veniva e viene rappresentata con la nudita’ . Nudita’: classica , medioevale , manierista , barocca , neoclassica , erotica , futurista , surreale e ironica quanti modi e quanti significati può avere un ‘ opera di nudo ….. Nella Grecia dei grandi filosofi ci sono stati moltissimi che hanno disquisito sulla bellezza e sulla nudità… gli stessi atleti nei giochi olimpici erano senza nessun indumento. Nella Roma antica il nudo e i costumi erano molto liberi con l’ arrivo del Cristianesimo alla nudità fu aggiunto una nuova morale chiamata “pudore “ una sorta di regolazione del comportamento sociale tale da rendere il NUDO non solamente la rappresentazione della perfezione o della libertà ….e di qui un percorso di tantissimi significati diversi hanno accompagnato il nudo fino ad arrivare a “L’ORIGINE DEL MONDO” di Coubert.

opera-marasi

La mostra vedrà la partecipazione di artisti Russi Italiani e Iraniani tre interpretazioni molto differenti che testimoniano i diversi percorsi culturali , il confronto si è rivelato molto interessante ed intenso e anche un occhio meno attento riesce a percepire le affinità trasversali tra questi tre popoli e queste culture. “NUDO” il titolo di questa mostra collettiva presso la Galleria Stefano Simmi saranno esposti i nudi di oggi di artisti contemporanei con tutte le declinazioni sopra elencate ….nudi pudici ,irriverenti con riminiscenze mitologiche o anche provocatorie e sensuali ma mai volgari il NUDO di per sé stesso non lo potrà essere mai il NUDO che rappresenta la bellezza dell’ armonia , la magia della perfezione e dell’ imperfezione la sensualita’….un mondo umano pieno di vibrazioni….

Presenterà la mostra il Critico d ‘ Arte la dott.ssa Mara Ferloni

Gli Artisti : ARMAN-ANDRIUOLI-BACCI-BEZRUCOVA-BORRELLI-CORBUT-FAINA FIUME-GHIA-GIULI-LUCHKOVA-MARASI-MORELLO-MORLENI-SANTILLI-SANTINI-SCORPATI-VESPIGNANI

 

Print Friendly, PDF & Email
Apollo Mini Fotovoltaico
Serratore Caffè

Questo si chiuderà in 0 secondi