Connect with us

Mondo

La Francia dichiara zona rossa per coronavirus tutto il Grand est del Paese

Published

on

Tempo di lettura: < 1 minuti

La regione della Francia che include Alsazia, Lorena e Champagne Ardenne è stata dichiarata zona a rischio

Niente scuola per una quarantena di 14 giorni in Alsazia, Lorena e Champagne Ardenne. La notizia è di oggi e fa seguito ad una emergenza conseguente alla ormai pandemia, dichiarata oggi dall’Oms, da coronavirus che sta mettendo in ginocchio il mondo intero.

Già il 5 di marzo in Francia un deputato repubblicano del Parlamento era risultato positivo al Coronavirus e le sue condizioni si erano ben presto aggravate. Jean Luc Reitzer, 68 anni, è ricoverato in terapia intensiva a Mulhouse, uno dei principali focolai del Paese. Lo ha confermato la presidenza dell’Assemblea nazionale. A Mulhouse, Capitale dell’Alsazia, c’è uno dei focolai più gravi del Paese: tutto sarebbe partito all’interno di una comunità evangelica locale.

L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha dichiarato che l’epidemia di Covid-19 è ormai una “pandemia”. Inoltre, il direttore generale dell’OMS ha espresso profonda preoccupazione per i “livelli allarmanti di inazione” della comunità internazionale di fronte ai “livelli allarmanti di diffusione”.

In Francia, l’ultimo bollettino mostra 33 decessi e 1.784 casi confermati. Inoltre, 86 persone sono ricoverate in terapia intensiva.

Print Friendly, PDF & Email