Connect with us

Italia

Isole e Rocca Borromea sul Lago Maggiore

Published

on

Tempo di lettura: < 1 minuti

A Giustina, Giardiniere di Casa Borromeo, il Premio Gallesio 2015.

500x333Savona, 7 luglio- Il Premio Gallesio, edizione 2015, sarà conferito a Gianfranco Giustina, curatore dei giardini di Casa Borromeo. La cerimonia di consegna è prevista il prossimo 18 luglio nel giardino dell’ex Monastero benedettino, a Millesimo. Il Premio intende riconoscere la personalità che si è particolarmente distinta per attività in ambito naturalistico e specificamente botanico. Il Gallesio, assegnato dal Circolo degli Inquieti, è alla sua terza edizione. Vincitori delle due precedenti edizioni sono stati Emanuela Rosa Clot, Direttore di Gardenia e Paolo Pejrone, architetto del paesaggio e progettista di giardini. Ai Premi, Gianfranco Giustina è aduso. Gli è già stato assegnato il Premio della Royal Horticultural Society, il più importante riconoscimento internazionale del settore.Il Premio che gli sarà conferito il 18 luglio è intitolato a Giorgio Gallesio, scienziato e diplomatico nato a Finale Ligure nel 1772 e talmente considerato in vita da ottenere sepoltura tra gli uomini illustri in Santa Croce. I suoi studi botanici furono citati dallo stesso Darwin. Gallesio tra il 1817 e il 1839 realizzò “Pomona Italiana”, un’opera fondamentale per la conoscenza e la classificazione degli alberi da frutta o comunque fruttiferi del territorio italiano.

Print Friendly, PDF & Email