Connect with us

Italia

Il boss dei giocattoli di Salvamamme ha detto “stop”

Pubblicato

il

Tempo di lettura: < 1 minuto

Migliaia i giochi già donati che aspettano di essere aggiustati

GuidoAggiustaGiocattoliRoma, 27 gennaio – La catena della solidarietà di Salvamamme non manca mai di dare risposte quando c’è bisogno di aiuto, al punto che Guido AggiustaGiocattoli, è stato costretto a chiedere di sospendere temporaneamente l’invio di giocattoli. Guido, tecnico pensionato Alitalia da anni al fianco di Salvamamme, ogni anno con il suo staff di volontari ripara migliaia e migliaia di doni da destinare ai bimbi senza giochi in Italia e nel mondo. Il  HYPERLINK “http://youmedia.fanpage.it/video/aa/VnwcMeSwuKMvrPlz” video che lo ritrae all’opera nella sua bottega ha ottenuto più di 100.000 visualizzazioni in soli tre giorni, scatenando la solidarietà di migliaia di utenti che hanno deciso di contribuire inviandogli dei giochi da rimettere a nuovo. Guido e tutta l’associazione Salvamamme ringraziano calorosamente il buon cuore di tutti coloro che hanno fatto una donazione, o che hanno intenzione di farla,  ma chiedono di attendere per donare altri giocattoli, poiché la mole è tale che i magazzini rischiano di scoppiare e le attività di fermarsi. Guido è già al lavoro, passato il Natale, per preparare montagne di doni per i compleanni di migliaia di bambini con genitori pieni di amore ma con poche possibilità.

Print Friendly, PDF & Email