Connect with us

Attualità

Gianni Cuperlo ricorda al PD di essere di sinistra

Published

on

Tempo di lettura: < 1 minuto

Giovanni Cuperlo in assemblea nazionale PD: «Bisogna spezzare il legame tra la lotta per ridurre la povertà, i privilegi, le disuguaglianze e le peggiori spinte securitarie e razziste».

di Vito Nicola Lacerenza

Il PD ha perso le elezioni ma per ripartire “bisogna cogliere la quota di verità che è presente nei tuoi avversari e smetterla di idolatrare” le proprie “ragioni come fossero le tavole della legge”. Una frase di Gramsci, citata da Giovanni Cuperlo all’assemblea del PD per ricordare ai dem che “questo non è più il tempo in cui puoi intonare bandiera rossa”, ma è il momento di sfidare i populisti “nel conflitto frontale delle idee”. Giovanni Cuperlo: «Bisogna spezzare il legame tra la lotta per ridurre la povertà, i privilegi, le disuguaglianze e le peggiori spinte securitarie e razziste».

Print Friendly, PDF & Email