ItaliaPrimo pianoSalute & Benessere

Ferrara. Terzo contagio di aviaria in allevamento di tacchini

By 24 Agosto 2013 No Comments

174128116-28c56af6-3c18-45c5-8e7a-edd3cd3f08fcDopo i due allevamenti di Ostellato e Mordano dove sono state abbattute rispettivamente 128mila e 600mila galline colpite da aviaria, un nuovo focolaio colpisce 18mila tacchini a Portomaggiore, provincia di Ferrara

 Roma, 24 agosto – Terzo caso di contagio da aviaria in provincia di Ferrara, ad essere colpito da focolaio del virus H7N7 questa volta è un allevamento di tacchini a Portomaggiore. Nonostante le rassicurazioni della regione Emilia Romagna non si ferma l’epidemia che ha già colpito due allevamenti di galline a Ostellato e Mordano, dove sono state abbattute rispettivamente 128mila e 600mila ovaiole nei giorni scorsi.

“ Il nuovo focolaio”, – spiegano da Bologna, – “ è stato evidenziato grazie alla rete di protezione stesa dalle autorità sanitarie per prevenire la diffusione del virus”, confermato dagli esami della sezione di Forlì dell’Istituto zooprofilattico e dal Centro nazionale di riferimento per l’influenza aviaria di Padova. Nessun rischio per l’uomo, assicurano le autorità sanitarie, derivante dal consumo di carne di tacchino. Come per gli altri due allevamenti è già stato predisposto l’abbattimento in via preventiva degli animali: si tratta di 18mila tacchini che con provvedimento regionale saranno eliminati nel più breve tempo possibile.


 

Lascia un commento