Connect with us

Ambiente & Turismo

Ether, il quinto elemento incontra la città di domani e il futuro di Venezia     

Published

on

Tempo di lettura: 2 minuti

Protagonista della  nuova conversazione di Ether il quinto elemento, il podcast che potete seguire da Canale Europa tv che parla di ambiente, arte e femminile, è la sostenibilità  nell’architettura per un futuro delle nostre città. A parlarne l’architetto Paolo Lucchetta, urbanista, ricercatore, docente universitario.

di Antonio Martinelli Carraresi

Protagonista della  nuova conversazione di Ether il quinto elemento, il podcast che potete seguire da Canale Europa tv (www.canaleeuropa.tv) che parla di ambiente, arte e femminile, è la sostenibilità  nell’architettura per un futuro delle nostre città. A parlarne l’architetto Paolo Lucchetta, urbanista, ricercatore, docente universitario presso le più prestigiose università europee ed internazionali.

Lucchetta collabora  anche con  l’Università IUAV di Venezia, città in cui vive e lavora e dove nel 1999 ha fondato Retail  Design, studio di progettazione per la creazioni di spazi sociali e commerciali orientati alla costante soluzione tecnica e  innovativa. Il progetto che vuole armonizzare  luoghi e cose, è nato nel parco scientifico e tecnologico di Venezia. Il paesaggio veneziano  è un bene culturale assoluto, una stratificazione di bellezza cresciuta in sintonia con la natura e oggi  è davvero essenziale  riuscire a mantenere  un dialogo con l’ambiente, cercare di proteggerlo e nello stesso tempo pensare all’innovazione, questo è possibile ed è assolutamente necessario  e proprio a questo volge l’impegno di Lucchetta.  

IL VIDEO DELL’INTERVISTA

Tra i tanti  progetti  anche la ricostruzione  di opere di  grande interesse storico che ridisegnano il  concetto di  città del futuro. “Il patrimonio artistico del mondo sta nella nostra nazione e se abiti in una città come Venezia tutto questo si amplia, Venezia è una bellezza  quotidiana che ci pervade ed è lì a  ricordarci che  noi tutti dobbiamo lasciarla alle nuove generazioni, è un impegno che deve continuare amplificandosi, anche  per  rivolgere lo sguardo non solo  a Venezia , non solo alle grandi città  d’arte ma anche ai  piccoli centri” cosi Paolo Lucchetta intervistato da Isabel Russinova, che assieme a Tiziana Primozich e Macri Martinelli Carraresi, rispettivamente direttrice e redattrice del web magazine aperto agli italiani all’estero  The Daily Cases, conduce  Ether, il quinto elemento.

“Riguardo alla visione di Venezia città del futuro , penso che l‘impegno massimo sia quello di risolvere le difficoltà rispetto ai temi ambientali  sottolineando che il problema di Venezia è globale ed  è direttamente connesso  con il resto della terra, per questo Venezia è la Capitale  della  sostenibilità.  Venezia è davvero come  dice Wim Wenders, grande cineasta e intellettuale tedesco so local so global.

La conversazione vi aspetta su Ether, il quinto elemento, Canale Europa tv  (www.canaleeuropa.tv)

LEGGI ANCHE

Le guerre di Gian, a ‘Ether il quinto elemento’ uno dei più celebri reporter di guerra, Gian Micalessin

Print Friendly, PDF & Email