Cinema & TeatroFeaturedItalia

‘Ether, il quinto elemento’ dedica la sua attenzione al cinema con  Maddalena  Mayneri

By 25 Maggio 2020 No Comments

Fondatrice e direttrice di Cortinametraggio dedicato al corto tutto italiano, Maddalena Mayneri in emergenza sanitaria per covid19 ha saputo trasformare uno storico festival in prodotto fruibile in streaming dal web. Uno straordinario successo anche in questa nuova formula

Di Macri Martinelli Carraresi

Il quindicesimo appuntamento di ‘Ether, il quinto elemento’ parla di cinema made in Italy con Maddalena Mayneri, fondatrice e direttrice di Cortinametraggio, uno dei più importanti festival italiani dedicato al cortometraggio tutto italiano. Maddalena Mayneri, dopo un’intensa esperienza nel campo della comunicazione e dell’intrattenimento, fonda e porta al successo, grazie alla sua straordinaria determinazione e capacità organizzativa, il festival Cortinametraggio. Nato negli anni ‘90, è oggi un importante fucina di talenti ed è stato rampa di lancio per tantissimi registi tra i più affermati.  Quest’anno la sua quindicesima edizione, per la prima volta, a causa del lockdown voluto dall’emergenza pandemica, si è svolta sul web e in streaming, ottenendo comunque uno straordinario successo.  Cortinametraggio è stato il primo festival italiano a fare questa scelta, sostenendo l’idea che cinema e web possono convivere supportandosi a vicenda, e i risultati sono stati dalla sua parte. I dettagli nel video



Scrivi alla Redazione

Siamo felici di valutare ogni tua segnalazione e pubblicare articoli che pensi possano essere di interesse pubblico

Per qualsiasi segnalazione scrivi a
redazione@thedailycases.com