Dottor Bau & Dottor Miao: al via la prima mutua veterinaria per cani e gatti

By 3 Giugno 2019Italia, Primo piano

Parte ufficialmente la mutua veterinaria per cane e gatti, oramai componenti a tutto tondo delle famiglie italiane

 È partita ufficialmente “Dottor Bau & Dottor Miao”, la prima mutua di assistenza veterinaria per cani e gatti. L’accordo di distribuzione della mutua veterinaria tra la Laro Group sl e la Mutua Italiana Assistenza Sanitaria-MIAS è stato firmato in questi giorni a Milano.

Si tratta di una assoluta novità sul mercato italiani, perché la Mias, Mutua Italiana Assistenza Sanitaria, è la prima mutua sanitaria-veterinaria in Italia dedicata agli amici cani e gatti.

Dottor Bau & Dottor Miao” (www.dottorbauedottormiao.it) è inoltre un prodotto innovativo, per il principio del profondo rapporto che intercorre tra l’adottante, l’umano, e l’adottato, nel nostro caso il cane e il gatto, di fondamentale importanza nella struttura del prodotto stesso.


La mutua per cani e gatti finora è stata testata con grande successo in alcune aree al fine di poterlo strutturare e definire nel migliore dei modi, e entro breve partirà una importante campagna media che annuncerà il lancio definitivo di “Dottor Bau & Dottor Miao” sul mercato italiano.

“Siamo felici di avere portato ai nostri associati, primi in Italia, una nuova formulazione sanitaria veterinaria che possa tutelare in pieno le esigenze del proprio pet, cane o gatto che sia, e eliminare così le preoccupazioni del proprio adottante” ha dichiarato il presidente della Mutua, Claudio Andrea La Rosa, che aggiunge“ per noi della Mias è chiara una cosa, il nostro cane o gatto, oramai è un componente a tutto tondo della nostra famiglia e in tale modo deve essere considerato” .

Andrea Alessandro La Rosa, Ceo della Laro Group aggiunge “nella Mias abbiamo trovato i giusti interlocutori al fine di poter, oltre che distribuire un prodotto veterinario unico per i suoi contenuti, anche un interlocutore dove i valori sociali sono al primo posto e questo per noi rappresenta un ulteriore stimolo a potere ulteriormente migliorare”.

Lascia un commento