Connect with us

Arte & Cultura

Django incontra Nero e gli altri si fanno avanti, è successo per il libro autobiografico di Franco Nero

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

Django e gli altri, il libro autobiografico di Franco Nero, con sottotitolo Molte storie, Una vita, scritto con Lorenzo de Luca ed edito da Rai Libri, da poco nelle librerie, è già un successo.  

di Isabel Russinova

Django e gli altri, il libro autobiografico di Franco Nero, con sottotitolo Molte storie, Una vita, scritto con Lorenzo de Luca ed edito da Rai Libri, da poco nelle librerie, è già un successo.   Il libro, fortemente voluto dalla casa editrice che è riuscita a convincere il divo, unica star italiana universalmente apprezzata, a raccontarsi, vincendo la sua proverbiale riservatezza e timidezza, è riuscito a coinvolgere ed appassionare il pubblico e, cosa più interessante, di target ed età diverse e non soltanto perchè il libro è bello  ed  affascinante, ed è proprio Django il personaggio che Nero ha reso mito a dialogare con il suo artefice, ma perchè accompagna il lettore attraverso molteplici sentieri che, spesso,  abbandonano  il mondo del cinema per addentarsi, sorprendendoci, a descrivere spaccati di vita del nostro paese dal secondo dopo guerra del secolo scorso fino ad oggi,  ad esplorare  umanità e sensibilità differenti, a sfiorare intimità di pensiero per poi entrare di nuovo in racconti di cinema, quello grande, ma  sapendolo guardare con semplicità per restituirci profili inaspettati  di star che immaginiamo lontane  e che,  invece, il  racconto ci fa sentire vere anche se sempre avvolte nel loro charme. Questo il segreto del successo di Django e gli altri.

La semplicità di un uomo speciale, quale Franco Nero è, un uomo la cui anima bella ha reso grande, ci offre un racconto importante, proprio perché, come dice il sottotitolo, è ricco di storie e di vita.  Quando osservi e ascolti Franco Nero, resti coinvolto dal suo sguardo magnetico, dal suo sorriso elegante, dalla voce corposa che scandisce, con pacatezza, parole semplici per esprimere concetti e saggezze profonde e sempre con grande umiltà, non a caso le cose a cui tiene di più e che sono le massime del suo esistere sono, onestà, rispetto e determinazione.

Le pagine di Django e gli altri animano e accolgono i personaggi di una vita, lo sguardo  della nonna tzigana, l’energia della madre, la fierezza del padre militare, il ricordo del fratellino morto di malattia, troppo presto, che tiene sempre con sé e a cui sorride  ancora ad ogni buonanotte dalla foto sul suo comodino  e ancora, i suoi amati figli, i registi dei  film che l’hanno reso celebre, gli incontri che l’hanno fatto divo e quelli a cui lui ha dato luce, e poi ancora l’amore della sua vita, Vanessa, la Redgrave la più intensa di tutte, la più grande attrice contemporanea.  Intrecci di emozioni e ricordi, aneddoti e riflessioni ci accompagnano fino alla fine, facendoci emozionare, sorridere, stupire ed esaltare: questo accade in Django e gli altri  e se non l’avete ancora, non lo fate aspettare.

Print Friendly, PDF & Email