Dall’Europa un supporto formale al settore della musica live, una vittoria per Assomusica

By 29 settembre 2015Arte & Cultura

Sarà istituito un Forum permanente. Soddisfatto il Presidente dopo l’incontro al “” di

 


Corinne Rigaud e Vincenzo Spera (Presidente Assomusica)Amburgo, 29 settembre, 2015- “È di fondamentale importanza la costituzione di un’efficace rete europea per affrontare tematiche prioritarie per players e paesi europei attivi nel settore degli eventi dal vivo”. Lo ha ribadito con forza il Presidente di Vincenzo Spera, in occasione dell’incontro che si è tenuto al “Reeper Bahn Festival” di Amburgo, ad un anno dall’inizio del lavoro con la Direzione Generale Educazione e Cultura della Commissione Europea. Dall’Europa, grazie all’apporto decisivo del Presidente Vincenzo Spera, è giunto un supporto formale per importanti iniziative di azione propositive, coese e federate, annunciando la costituzione di un Forum dedicato al settore, che si aprirà ufficialmente al “Midem” di Cannes, già dalla prossima edizione. Dopo l’incontro di Amburgo, alla volontà dei rappresentanti del settore, è possibile unire la ricettività istituzionale. Un altro importante traguardo dell’Associazione Italiana dei Produttori e Organizzatori di Spettacoli di Musica dal Vivo, che da anni si batte per un settore florido, che registra ben sette miliardi di euro di fatturato annui (in Europa e solo per la musica popolare contemporanea), una cifra di gran lunga superiore a quella del settore cinematografico, ma che non beneficia ad oggi di misure di sostegno e sviluppo adeguate. Il lavoro proseguirà al di il 29 e 30 ottobre con due appuntamenti organizzati da , cui parteciperanno i più importanti rappresentanti di Enti, Istituzioni e associazioni Europee del settore dello spettacolo dal vivo, nonché i cosiddetti “Sindaci della Notte” di alcune capitali della musica.

Lascia un commento