Cosenza dice no al bullismo con il corto ‘Francesca’

By 23 Gennaio 2019Cinema & Teatro, Italia

‘Il Bullismo…. una piaga da debellare’ è il titolo dell’evento di domani  24 febbraio organizzato da  PT Group Società Generale Cristiana Mutuo Soccorso,  il Kiwanis Distretto Italia San Marino e i Club della Divisione 12 Calabria Magna Grecia, con il Patrocinio del Comune di Monterosso Calabro

Una  serata dedicata al difficile tema del bullismo quella in programma per domani 24 febbraio alle ore 19,30 presso il cine teatro Garden di Rende, allietata dal cantante/imitatore  Antonio De Rose e da _Davide Carpino,  durante la quale sarà proiettato, in anteprima, il cortometraggio dal titolo: “Francesca”, per la Regia di  Enzo Carone, con gli attori Francesca Pecora quale meravigliosa interprete nel ruolo da protagonista,  Marcello Arnone ,  Barbara Bacci ,  Vito Depace ,  Barbara Bruni,  Antonio Conti e con la partecipazione amichevole di  Tony Sperandeo .

Gli stessi attori saranno tutti presenti alla serata.  Il cortometraggio è stato prodotto da Pasquale Arnone con la coproduzione Kiwanis Distretto Italia San Marino e i Club della Divisione 12 Calabria Magna Grecia.

La conduzione della serata sarà affidata alla maestria dell’insuperabile “duo” Franchino Perri e Marco Tiesi.


Nel corso della stessa, il giornalista/scrittore Arcangelo Badolati e il Dott. Loriano Lotti discuteranno sul tema in oggetto: il bullismo. Ospite della serata è Antonio Lampasi, Sindaco di Monterosso Calabro.

La Direzione Artistica della manifestazione è a cura di Pasquale Arnone.

L’ingresso è libero e l’invito resta esteso a tutti, fino ad esaurimento posti.

Lascia un commento