Connect with us
Azzera la bolletta

Italiani nel Mondo

Columbus Day, l’amarezza di Vincenzo Arcobelli

Published

on

Tempo di lettura: < 1 minuto

A Dallas (USA) la giornata dedicata al Columbus Day sostituita da giornata degli Indigeni. Rappresentante del Consiglio Generale degli Italiani all’estero Vincenzo Arcobelli: ci siamo riuniti come ogni anno ma niente parata e neanche il festival italiano

Anche quest’anno i Rappresentanti delle Associazioni, dei Clubs, e della Comunita’ guidati dal Rappresentante del Consiglio Generale
degli Italiani all’estero Vincenzo Arcobelli, si sono riuniti nel tradizionale luogo Continental Avenue Bridge West Dallas Gateway, per
celebrare il Columbus Day.
Non si e’ svolta la parata e neanche il festival italiano, purtroppo, dopo che la Città di Dallas ha sostituito la giornata dedicata al Columbus Day con la giornata degli Indigeni.
Il Cons. Arcobelli ha voluto chiedere ai partecipanti il loro pensiero ed idee in merito alla manifestazione odierna, per poter tentare ulteriormente di proporre attraverso una petizione pubblica ed un incontro con il Sindaco e l’amministrazione per il ripristino della
giornata dedicata alla Comunita’ Italo-americana con il Columbus Day.
Anche quest’anno l’amministrazione Statunitense attraverso la proclamazione presidenziale (vedi link)ha voluto dedicare la giornata
del Columbus day congiuntamente però alla proclamazione dedicata alla giornata degli indigeni, sempre nello stesso giorno.

” Una iniziativa che potrebbe essere apprezzata parzialmente, Arcobelli ha dichiarato,  continueremo a non mollare, nel salvaguardare l’unica celebrazione per la comunita’ Italo-Americana”

Proclamazione Presidenziale per il Columbus Day

Print Friendly, PDF & Email
Apollo Mini Fotovoltaico
Serratore Caffè

Questo si chiuderà in 0 secondi